Epidemiologia&Prevenzione

E&P — E&P Pages

E&P Pages - 15/06/2022
E&P Pages - 15/06/2022

Sono arrivato all’epidemiologia quando...

Sono arrivato all’epidemiologia quando si approdava a questo lido, caratterizzato dal profilo che oggi gli conosciamo, indirettamente e con un viaggio a tratti casuale. Non succedeva così solo in Italia, era la stessa cosa un po’ ovunque, forse con l’eccezione degli Stati Uniti dove l’esistenza di scuole di Sanità Pubblica forniva la possibilità di formazione e percorsi più lineari, anche se in larga parte svolti lungo le strade tradizionali de...
E&P Pages - 15/06/2022
E&P Pages - 15/06/2022

Sono un epidemiologo tardivo

Sono un epidemiologo tardivo: ho cominciato a esserlo a 40 anni. Sono anche un autodidatta: non ho mai seguito un corso formale di epidemiologia.Prima, a seconda del contesto, mi qualificavo anatomopatologo oppure ricercatore in cancerogenesi sperimentale. Mi è sempre piaciuto quantificare (provengo da una famiglia di matematici): l’anatomia patologica mi frustrava perché basata su reperti qualitativi, rispetto ai quali mi pareva che fosse difficile liberarsi da una component...
E&P Pages - 15/06/2022
E&P Pages - 15/06/2022

All’università volevo studiare biologia...

All’università volevo studiare biologia. Mi attraeva la genetica, si parlava di nuovi corsi di studio sulla biologia molecolare: mi affascinava l’idea di poter capire i meccanismi che danno origine alla vita. Dopo gli esami di embriologia, genetica umana e anatomia cominciai a sviluppare un interesse per le scienze che riguardano l’uomo e il mio piano di studi si orientò verso la biologia delle popolazioni umane. L’esame che catturò il mio interesse s...
E&P Pages - 15/06/2022
E&P Pages - 15/06/2022

Epidemiologo? Dopo 35 anni di onorata professione la conoscenza che ho di me stesso mi dice che...

Epidemiologo? Dopo 35 anni di onorata professione la conoscenza che ho di me stesso mi dice che in verità non sono mai stato propriamente un epidemiologo. Oggi mi riconosco piuttosto come medico (sono laureato in medicina magna cum laude, e ogni tanto mi sento tronfio della mia professione come il dottor Purgone di Molière) e come apprendista filosofo (apprendista perché non mi giudicherei certo colto in questo campo) perché, fin dagli anni della giovinezza, divenne p...
E&P Pages - 15/06/2022
E&P Pages - 15/06/2022

La scelta di fare medicina è legata alla mia personale esperienza con la malattia...

La scelta di fare medicina è legata alla mia personale esperienza con la malattia. Negli anni Cinquanta-Sessanta, quando lo sviluppo della tecnologia medica ospedaliera era ancora all’inizio, sperimentarono su di me, ragazzo, l’uso di nuovi farmaci, come i cortisonici, e l’uso di nuove tecnologie diagnostiche. Poi, quando nel fatidico 1967-68 mi affacciai all’Università, l’impatto fu straordinario. Da un lato, una facoltà strapiena di studenti. ...
E&P Pages - 14/06/2022
E&P Pages - 14/06/2022

Ho scelto di fare l'epidemiologo/a perché...

Nel 2006 E&P festeggiava i suoi primi trent'anni e scriveva: Trent’anni di E&P sono trent’anni di storia dell’epidemiologia italiana. In occasione di questo anniversario chiediamo ad alcuni cultori della disciplina di raccontarci perché hanno scelto di dedicarsi a questo settore piuttosto anomalo della medicina. E’ stata una scelta meditata o ci si è messo di mezzo il caso? E’ stato l’amore per i numeri o la paura dei pazienti? Ha giocat...
E&P Pages - 14/06/2022
E&P Pages - 14/06/2022

Non c’è una nobile causa, piuttosto circostanze...

Non c’è una nobile causa, piuttosto circostanze, necessità. La laurea in medicina e chirurgia mi stava un po’ stretta: avevo voglia di occuparmi di prevenzione (dei tumori in particolare). Avevo sostenuto l’esame di oncologia (quando era ancora facoltativo) e poi quello di medicina del lavoro con annessa tesi di laurea sui tumori professionali. Quindi la specializzazione in oncologia con particolare interesse per la ricerca. Ma… alle donne capita di rimaner...
E&P Pages - 03/05/2022
E&P Pages - 03/05/2022

Non sappiamo dove mettere i rifiuti contenenti amianto

Un appello di ricercatori, epidemiologi, igienisti e medici del lavoro, ingegneri, tecnici della prevenzione e scienziati perché si arrivi ad emanare una legge per la creazione di discariche di amianto in ogni regione Un vaccino per l’amianto? Giornalmente arrivano richieste di informazione ai servizi di Sanità Pubblica, ai Comuni e alle ARPA da parte di cittadini che, preoccupati, chiedono chiarimenti del tipo: “Davanti a casa mia c’è un capannone con il t...
E&P Pages - 19/11/2021
E&P Pages - 19/11/2021

Occorre agire con urgenza e comunicare meglio

Dibattito 14

di  Fulvio Ricceri Chi ha avuto l’interesse (e la pazienza) di leggere il  dibattito sulla ridefinizione delle funzioni e delle strutture dell’epidemiologia nel SSN, non può non essersi accorto di una grossa mancanza: il senso di urgenza. Le tematiche sono ben sviscerate, alcune delle proposte sono particolarmente interessanti e utili, ma manca completamente la richiesta di mettersi subito a lavorare per renderle effettive. Inoltre, la composizione dei partecipanti a...
E&P Pages - 18/10/2021
E&P Pages - 18/10/2021

Dibattito “Epidemiologia e SSN”: e la voce dei giovani?

Dibattito 13

di Rodolfo Saracci È un po’ per caso che questa nota cade calendarizzata dopo la serie di tredici contributi sul futuro dell’epidemiologia nel Servizio Sanitario Nazionale  (SSN). Non mi avventuro quindi a commentare e tantomeno a sintetizzare la larga panoramica e gli spunti di riflessione che i contributi offrono sulla situazione attuale e la sua genesi nel corso di vari decenni: ciascun lettore potrà farlo personalmente, qui mi limiterò a due considerazi...
E&P Pages - 22/09/2021
E&P Pages - 22/09/2021

Qualche riflessione sull’epidemiologia al vertice e alla base del processo programmatorio (o governance) del SSN

Dibattito 12

di Fabrizio Faggiano, Università del Piemonte Orientale, Torino L’epidemiologia – è riconosciuto da tutti – ha un ruolo essenziale in tutte le tappe del processo del decision e policy-making del Servizio Sanitario Nazionale. Questo processo può essere rappresentato come una piramide, almeno in funzione del ragionamento che propongo, il cui vertice sono le funzioni di programmazione nazionale, mentre la base è costituita dall’epidemiologia di &l...
E&P Pages - 08/09/2021
E&P Pages - 08/09/2021

Riformare i Servizi di epidemiologia del SSN facendo tesoro di quanto accaduto durante l’epidemia di COVID-19

Dibattito 11

Antonio Giampiero Russo, Unità di epidemiologia, Agenzia di tutela della salute della Città Metropolitana di Milano Da anni ci si chiede dove stia andando l’epidemiologia italiana e quali possano essere le azioni da mettere in atto per dare a questa disciplina la visibilità e il ruolo che ad essa compete. Soprattutto quando per conoscere, trasformare e migliorare gli assetti organizzativi della società ci si deve riferire alle evidenze e all’integrazione d...
E&P Pages - 25/08/2021
E&P Pages - 25/08/2021

Il ruolo dell’epidemiologia nel SSN e un progetto di sanità pubblica

Dibattito 10

di Carlo Saitto, medico di sanità pubblica, già Direttore Generale della ASL Roma C  Discutere il ruolo che l’epidemiologia può assumere all’interno del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), credo finisca per essere riduttivo e per fare un torto tanto all’epidemiologia che al servizio sanitario. Il rischio di una riflessione tutta istituzionale mi sembra quello di  considerare l’epidemiologia soprattutto nei suoi termini strutturali di articol...
E&P Pages - 06/08/2021
E&P Pages - 06/08/2021

Riflessioni e proposte sulle funzioni delle strutture di epidemiologia in Italia alla luce dell’epidemia da COVID-19

Dibattito 09

di Ennio Cadum, direttore Dipartimento di Igiene e prevenzione sanitaria, ATS di Pavia La situazione italiana La distribuzione delle funzioni e del ruolo assegnato alle strutture di epidemiologia in Italia sia prima dell’epidemia da COVID-19 sia dopo sono quanto mai variegate, con profonde differenze territoriali sia tra regione e regione sia entro regione. Se da una parte vi sono varie articolazioni universitarie e varie scuole di epidemiologia in molte Università, in particolare c...
E&P Pages - 05/08/2021
E&P Pages - 05/08/2021

Un posto in prima fila per l’epidemiologia nel SSN è possibile?

Dibattito 08

di Marina Davoli, Dipartimento di epidemiologia del SSR della Regione Lazio Prendo spunto dal contributo di Giuseppe Costa a questo dibattito estivo sul ruolo dell’epidemiologia nel SSN, il quale auspica che l’epidemiologia possa conquistarsi un posto in prima fila nelle iniziative di promozione della salute a livello nazionale. Non c’è dubbio che la pandemia che stiamo vivendo da più di un anno a questa parte abbia contribuito a dare dignità e fama al term...
E&P Pages - 03/08/2021
E&P Pages - 03/08/2021

Quali aspetti riconsiderare per un’affermazione del ruolo della epidemiologia nella sanità italiana?

Dibattito 07

di Salvatore Scondotto, Dipartimento per le attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico, Assessorato della salute, Regione siciliana Mi concentrerei su una delle questioni principali proposte dal dibattito:«La programmazione delle modalità organizzative dell’epidemiologia a livello nazionale e regionale non ha seguito percorsi omogenei dal 2016 ad oggi, e la pandemia ha messo ancora più in crisi di identità le strutture esistenti». E soprattutto...
E&P Pages - 28/07/2021
E&P Pages - 28/07/2021

L'epidemiologo e le sue "varianti"

Dibattito 06

di Cesare Cislaghi epi-economista Quando negli anni '70 un quotidiano fece un articolo sulla mortalità per tumori e mi citò come "epidemiologo" un collega ordinario di Igiene della mia facoltà di medicina insorse dicendo: "Come epidemiologo? non è neanche medico..." Dico questo per ricordare come in Italia, nell'ambiente sanitario, l'epidemiologia è sempre stata considerata strettamente associata alla clinica o, tutt'al più, alla biologia. Non è c...
E&P Pages - 26/07/2021
E&P Pages - 26/07/2021

Bisogna curare la sanità pubblica perché un nuovo SSN possa curare la salute degli italiani

Dibattito 05

di Eugenio Paci, epidemiologo, past-director di E&P Nel 2016, l’Associazione Italiana di Epidemiologia (presidente Fabrizio Faggiano) sottolineava la necessità di riconsiderare la governance del servizio sanitario nazionale (SSN) a fronte della crescita del numero di agenzie preposte alla sanità pubblica, lamentando la mancanza di un disegno esplicito di governo delle attività epidemiologiche. Oggi, l’esperienza ha confermato, con drammaticità, questa ...
E&P Pages - 22/07/2021
E&P Pages - 22/07/2021

Ripensare il ruolo dell'epidemiologia significa ripensare i rapporti con le altre discipline e con la società

Dibattito 04

di Paolo Giorgi Rossi,  Servizio epidemiologia, AUSL-IRCCS di Reggio Emilia Non  ho idea di come si possa migliorare il SSN e tantomeno saprei dire se l’epidemiologia, o meglio una diversa organizzazione delle strutture di epidemiologia al suo interno, possa avere un ruolo determinante nel migliorarlo. Ogni tentativo di applicare un approccio empirico quasi-sperimentale per capire quale soluzione funzioni meglio naufraga nella mia ignoranza sull’organizzazione e sui risulta...