Epidemiologia&Prevenzione

E&P — Columns

Columns - 23/04/2021
Columns - 23/04/2021

Il Cristo e la Madonna "della domenica"

The Sunday Christ and Sunday Virgin Mary
Franco Carnevale
Le figure del Cristo e della Madonna “della domenica” hanno radici nell’arte medievale d’ispirazione cristiana. Si tratta principalmente di affreschi che mostrano Cristo o Maria attorniati da strumenti da lavoro, in particolare attrezzi appuntiti che trafiggono i loro corpi, facenti riferimento in modo simbolico al terzo comandamento: «Ricordati di santificare le feste».Per meglio comprendere l’esistenza di queste figure, vanno ricordati due aspetti fond...
Columns - 23/04/2021
Columns - 23/04/2021

Analisi dei fattori di rischio per COVID-19: un approccio possibile per le malattie infettive di origine professionale

Analysis of risk factors for COVID-19: a possible approach for occupational infectious diseases
Donatella Talini, Giuseppe Campo, Diego de Merich, Anna Maria Di Giammarco, Armando Guglielmi, Marcello Libener, Battista Magna, Osvaldo Pasqualini, Mauro Pellicci
Dall’inizio della pandemia sono stati segnalati focolai di COVID-19 in una varietà di contesti professionali sia in Italia sia nel resto del mondo.1 I report italiani recentemente pubblicati hanno mostrato che la maggior parte dei cluster occupazionali di COVID-19 provengono dal settore sanitario, dove peraltro un più facile accesso ai test diagnostici ha comportato maggiori possibilità di monitoraggio. È stata, inoltre, messa in evidenza la relazione del rischi...
Columns - 23/04/2021
Columns - 23/04/2021

Cambiamento climatico, esposizione a temperature estreme e rischio di infortunio sul lavoro: una priorità di ricerca e di intervento in tema di salute e sicurezza occupazionale

Climate change, occupational exposure to extreme temperature and risk of injuries: a research and prevention priority in occupational safety and health
Alessandro Marinaccio, Michela Bonafede, Claudio Gariazzo, Vincenzo Molinaro
L’interesse della comunità scientifica, della pubblica opinione e delle agenzie internazionali sui possibili effetti avversi dell’aumento delle temperature globali in relazione all’incremento delle emissioni dovute all’attività antropica, è notevolmente aumentato negli anni recenti anche in considerazione degli scenari di cambiamento climatico.1 L’associazione tra esposizione a temperature estreme, ondate di calore ed effetti sulla salute &egrav...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

Ricordo di Michael Hills

Obituary: Michael Hills
Franco Merletti
La domenica dopo la morte di Michael Hills, su Il Sole 24 Ore, nella rubrica Breviario, Gianfranco Ravasi commentava un passo manzoniano:1 «Tutto lo studio di donna Prassede era di secondare i voleri del cielo: ma faceva spesso uno sbaglio grosso, che era di prendere per cielo il suo cervello».2,3 Il pensiero è andato a Michael, che amava I Promessi Sposi e l’ironia manzoniana contro i luoghi comuni, le figure ipocrite, le banalità paludate. Michael lo ricordiamo...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

Ricordo di Claudio Minoia

Obituary: Claudio Minoia
Fulvio Cavariani, Pietro Comba
Claudio Minoia ci ha lasciati. Chi si è occupato di prevenzione e di tossicologia da esposizione a metalli pesanti e sostanze come l’alluminio lo ha conosciuto (è autore di oltre 40 libri sull’argomento) sin dagli anni Ottanta. Molti hanno avuto l’opportunità di apprezzarne le grandi capacità organizzative, lo spessore scientifico e il trascinante entusiasmo espresso anche nella realizzazione di due dei suoi ultimi progetti relativi alla pubblicazio...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

Tossiche verità

Toxic truths
Roberto Pasetto
Thom Davies, Alice Mah (eds.) Toxic truths.Environmental justice and citizen science in a post-truth era Manchester, Manchester University Press, 2020335 pagine; versione digitale open access   Il libro Toxic truths: environmental justice and citizen science in a post-truth era, pubblicato nel luglio 2020, raccoglie i contributi di una riflessione multidisciplinare che ruota attorno al tema della giustizia ambientale in associazione con quelli della citizen science e della post-verit&agrav...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

La sanità ai tempi del COVID-19

Public health in the time of COVID-19
Rodolfo Saracci
Marco Geddes da Filicaia La sanità ai tempi del Coronavirus Roma, Il Pensiero Scientifico Editore, 2020260 pagine; 22 euro   La prima puntata della serie “COVID-19” era conclusa circa a fine giugno, al momento in cui la scrittura del libro è terminata: siamo ora – nell’autunno-inverno 2020 – alla seconda puntata e, come per tutte le serie thriller, non sappiamo quante puntate ci saranno. Geddes presenta una concisa cronaca italiana dell’epi...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

Senza respiro

Out of breath
Enzo Ferrara
Vittorio Agnoletto Senza RespiroUn’inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus, in Lombardia, Italia, Europa Milano, Altreconomia, 2020237 pagine, 12,00 euro   Fino all’ultimo respiro, film-manifesto della Nouvelle Vague diretto da Jean-Luc Godard nel 1960, racconta quasi senza sceneggiatura l’istintività di un giovane ladro (interpretato da Jean-Paul Belmondo) che, con leggerezza ed efferatezza, avanza verso una fine tragica. La trama fu elaborata in fretta ...
Columns - 09/03/2021
Columns - 09/03/2021

ITA-COVID19: rete multiregionale per la conduzione di studi osservazionali sull’associazione tra esposizione a farmaci e/o vaccini e COVID-19

ITA-COVID19: a multiregional network for the conduction of observational studies to evaluate the association between drugs, vaccines and COVID-19
Stefania Spila Alegiani, Marco Massari, Gianluca Trifirò, Roberto Da Cas, Francesca Menniti Ippolito
La rapida diffusione della pandemia di COVID-19 ha drammaticamente messo in crisi i servizi sanitari nazionali, a causa della scarsa organizzazione delle cure a livello territoriale e soprattutto ospedaliero. Inoltre, l’indisponibilità di terapie efficaci nel contrastare l’infezione ha determinato un’altissima morbosità e mortalità. Fin dall’inizio della pandemia, sono state quindi formulate varie ipotesi sul possibile ruolo eziologico di alcuni farma...
Columns - 15/01/2021
Columns - 15/01/2021

Cambiamenti nella domanda farmaceutica durante i primi mesi dell’epidemia di COVID-19 in Italia

Changes in the demand for pharmaceuticals during the first semester of COVID-19 epidemic in Italy
Aurora Di Filippo, Robero De Cas, Francesco Trotta, Maria Paola Trotta
Alla fine di febbraio 2020, l’Italia è stato il primo Paese europeo a rilevare soggetti con sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Un quadro clinico che poco dopo è stato ricondotto alla malattia da Coronavirus 2019 (COVID-19) causata dall’infezione da SARS-CoV-2 e collegato alla precedente epidemia cinese. La fase iniziale dell’epidemia italiana di COVID-19 è stata caratterizzata da una diffusione estremamente rapida del virus, soprattutto in alcune are...
Columns - 08/12/2020
Columns - 08/12/2020

COVID-19 e operatori sanitari

COVID-19 and healthcare workers
Sara De Matteis, Dario Consonni
Fin dall’esordio della pandemia di COVID-19 è stato subito chiaro, come d’altro canto prevedibile, che gli operatori della sanità sarebbero stati la categoria lavorativa a pagarne i costi più alti, fisici e psicologici. L’Istituto superiore di sanità, nel suo ultimo rapporto del 12 settembre, ha stimato 31.395 operatori sanitari contagiati (11%) su un totale di 285.676.1 In aggiunta, l’Inail, nel suo ultimo rapporto del 12 giugno 2020, ha stima...
Columns - 08/12/2020
Columns - 08/12/2020

La pandemia di COVID-19: e i bambini?

COVID-19 pandemic: what about children?
Franca Rusconi
Fin dall’inizio della pandemia ci si è preoccupati di quanto i bambini, notoriamente affetti da infezioni virali respiratorie, avrebbero sofferto di importanti compromissioni di salute. Dati ormai consolidati hanno confermato che l’infezione da COVID-19 non si presenta nella grande maggioranza dei bambini con una sintomatologia grave. Pur non entrando nel merito degli aspetti fisiopatologici, sembra che i bambini esprimano meno degli adulti il recettore che il SARS-CoV-2 usa c...
Columns - 08/12/2020
Columns - 08/12/2020

Nuove strategie per promuovere la salute mentale dei cittadini in tempo di COVID-19

New strategies to promote citizens’ mental health in the times of COVID-19
Alessandro Coppo, Rita Longo, Alda Cosola, Paolo Nosenzo, Caterina Corbascio, Cristiano Piccinelli
“Non c'è salute senza salute mentale” è il principio ormai globalmente accettato e sviluppato nel Mental Health Action Plan 2013-2020 (WHO).1 In Italia, la salute mentale ha provocato nel 2017 circa 1,2 milioni di DALYs (pari a circa il 7% dei DALYs totali), collocandosi, in un’ipotetica classifica delle malattie che pesano maggiormente sulla salute dei cittadini, in 5a posizione, alle spalle di malattie cardiovascolari, tumori, malattie osteoarticolari (muscolo-s...
Columns - 08/12/2020
Columns - 08/12/2020

Spunti sulle pestilenze in una prospettiva storica e letteraria

About plagues: spraks from a historical and literary perspective
Franco Carnevale
Il contributo di natura storico-letteraria sulle pestilenze si inserisce nell’abbondante letteratura di tipo storico fiorita in occasione dell’attuale pandemia e introduce elementi di una disciplina interessante, la clioepidemiologia (da Clio, la musa della Storia). Essa si propone di ottenere informazioni utili da vicende sanitarie del passato, per scavare nella messe di dati tramandati nei secoli da storici e non per rivalutarli e operare una nuova storicizzazione che va al di l&ag...
Columns - 11/09/2020
Columns - 11/09/2020

I quindici anni del Progetto NINFEA

The fifteen years of the NINFEA Project
Lorenzo Richiardi
Sono 7.500 le donne in gravidanza che dal 2005 hanno contribuito, insieme ai propri figli, allo studio italiano “Nascita e INFanzia: gli Effetti dell’Ambiente”, conosciuto come Progetto NINFEA (www.progettoninfea.it). La figura 1 riassume alcune caratteristiche del Progetto.Cominciammo a ragionare sulla possibilità di dare vita a una coorte italiana di nuovi nati che coinvolgesse diverse migliaia di partecipanti nel 2003, allo European Congress of Epidemiology, tenutosi ...
Columns - 21/07/2020
Columns - 21/07/2020

La pausa pranzo dei lavoratori

Workers’ lunch break
Franco Carnevale
L’alimentazione è un processo in continuo svolgimento: in ogni periodo storico, è stata condizionata da processi culturali, dall’organizzazione sociale, da riti simbolici e anche dal lavoro svolto.Nel suo grande affresco sul rapporto tra lavoro e salute, Bernardino Ramazzini riconosce nella cattiva alimentazione una delle cause fondamentali delle malattie dei lavoratori del suo tempo.Adriano Prosperi, nel suo volume Un volgo disperso (2019), prendendo come simbolo la pe...
Columns - 21/07/2020
Columns - 21/07/2020

Quali effetti avrebbe l’aumento di 1 euro del costo di un pacchetto di sigarette in Italia?

What would be the effect of increasing by one euro the cost of a cigarette pack in Italy?
Cristiano Piccinelli, Fabrizio Faggiano, Giuseppe Gorini, Nereo Segnan, Carlo Senore, Gianluigi Ferrante
Il carico di disabilità e di morte causato dal fumo di tabacco in Italia negli ultimi 25 anni è molto diminuito: da circa 2.800.000 DALYs (disability adjusted life years) nel 1990 a circa 1.980.000 nel 2017. Ma il tabacco resta ancora la prima causa di disabilità e di morte evitabile.1 Adottare strategie di sanità pubblica per contrastare questo fenomeno rimane una priorità e occorre scegliere interventi la cui efficacia sia provata e i cui costi di implementaz...
Columns - 21/07/2020
Columns - 21/07/2020

Indicatori di appropriatezza prescrittiva a sostegno delle politiche sanitarie

Indicators of descriptive appropriateness in support of health policies
Ursula Kirchmayer, Eliana Ferroni, Gianluca Trifirò, Gruppo di Lavoro AIE Farmacoepidemiologia
Durante l’ultimo convegno dell’Associazione italiana di epidemiologia (AIE), tenutosi a Catania a ottobre 2019, il gruppo di lavoro sulla farmacoepidemiologia ha organizzato un workshop con i colleghi della Società italiana di farmacologia (SIF) su un tema di grande attualità: l’uso degli indicatori di appropriatezza prescrittiva a sostegno delle politiche sanitarie. Obiettivo del workshop, moderato da Gianluca Trifirò (SIF) ed Eliana Ferroni (AIE), era di ...
Columns - 16/03/2020
Columns - 16/03/2020

Endpoint surrogati e politiche sanitarie: l’importanza di metodi di validazione adeguati

ECONOMIA SANITARIA. Surrogate endpoints and health policy: why validation methods matter
Oriana Ciani
Politiche sanitarie e decisioni di accesso al mercato o rimborso di tecnologie sanitarie dovrebbero idealmente basarsi su studi clinici robusti che valutano outcome  rilevanti per i pazienti, come la sopravvivenza o la qualità della vita correlata alla salute. La spinta crescente a ridurre i tempi di accesso a trattamenti innovativi per  i pazienti ha promosso negli ultimi anni diverse tendenze in questo senso, inclusa la diffusione di endpoint surrogati su cui basare decisioni ...
Columns - 16/03/2020
Columns - 16/03/2020

Infortuni sul lavoro: il modello “comunità di pratica e narrazione” per identificare cause e soluzioni

Ocupational injuries: the “community of practice and narration” model to identify causes and solutions
Lidia Fubini, Osvaldo Pasqualini, Luisella Gilardi, Antonella Bena
Nel corso del 2019 gli infortuni sul lavoro, tra cui purtroppo alcuni casi multipli, sono stati a più riprese alla ribalta delle cronache. In queste occasioni spesso succede che vengano date informazioni discordanti sul numero di casi e sul loro andamento nel tempo; l’impressione generale è che il sistema non sia in grado di  affrontare efficacemente il problema. Il Ministero della salute ha individuato la prevenzione in ambiente di lavoro tra le priorità del pros...