Epidemiologia&Prevenzione

E&P — Editorials

Editorials - 23/04/2021
Editorials - 23/04/2021

Usare la spinta gentile per favorire l’adesione vaccinale, ma fino a che punto?

Which nudging for vaccines?
Mariachiara Tallacchini
Il nudging, o spinta gentile, è largamente applicato come strumento di persuasione morbida al compimento di atti che in passato erano normalmente affidati al comando della legge in politiche pubbliche dal successo incerto. Dai danni da fumo agli alimenti salutari, dalla donazione di organi agli screening di popolazione – per citare il solo settore della salute –, le modalità  alternative di adesione agile dei cittadini ai “suggerimenti” del decisore pol...
Editorials - 23/04/2021
Editorials - 23/04/2021

Epidemiologia, vaccini e vaccinazioni

Epidemiology, vaccines, and vaccinations
Stefania Salmaso
Il titolo in evidenza sulla copertina dell’ultimo numero di E&P si chiede in modo provocatorio se la sanità pubblica si debba basare solo su studi randomizzati e controllati per produrre le proprie evidenze, utilizzando gli strumenti che sono stati definiti come il gold standard dell’evidenza scientifica.Le vaccinazioni attuali contro COVID-19 ci offrono l’occasione per qualche considerazione e, forse, per ribaltare alcune convinzioni.L’attesa quasi messianica ...
Editorials - 09/03/2021
Editorials - 09/03/2021

Mascherine e COVID-19: un dibattito metodologico sull’evidenza scientifica per la decisione in sanità pubblica

Face masks and COVID-19: a methodological debate about decision-making in public health
Francesco Forastiere, Andrea Micheli
A un anno dall’esordio della pandemia da SARS-CoV-2, le mascherine sono entrate forzatamente nella nostra vita quotidiana.Aprire un dibattito scientifico sulla qualità delle prove d’efficacia dell’uso di questi dispositivi quando l’obbligo di indossarli è terreno di scontro politico e ideologico (come è stato nell’America di Trump, nel Brasile di Bolsonaro o nel Regno Unito di Johnson) espone a un facile rischio di strumentalizzazione. Riteniamo...
Editorials - 05/03/2021
Editorials - 05/03/2021

Collaborare per la salute: i cittadini e le mascherine

Working together in favour of health: citizens and face masks
Mariachiara Tallacchini
Fin dall’inizio della crisi dovuta a COVID-19, e sempre più con il passare dei mesi, le mascherine sono diventate metonimiche della pandemia stessa: la parte per il tutto. Le ragioni del fenomeno sono molteplici. Inizialmente, le ambigue dichiarazioni scientifiche relative alla loro “non efficacia” nel proteggere le persone sane dall’infezione ne hanno fatto un paradigma di mancanza di trasparenza e fiducia verso i cittadini da parte delle autorità, quando i...
Editorials - 17/12/2020
Editorials - 17/12/2020

Pandemia e filiera della carne. Uno sguardo ecosistemico sull’organizzazione delle società contemporanee

COVID-19 pandemic and meat supply chain. An eco-systemic view on the organization of contemporary societies
Mariachiara Tallacchini
Tra i molti suoi effetti, la pandemia ha prodotto l’occasione per uno sguardo sistemico, ed ecosistemico, sull’organizzazione delle società contemporanee, consentendo di evidenziare le intricate connessioni tra specie animali selvatiche e animali d’allevamento, zoonosi, globalizzazione della mobilità di merci e persone, stili di vita alimentari e patologie croniche, inquinamento e crisi ecologica. Nell’analisi delle complesse relazioni dei fattori ambientali...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

The COVID-19 pandemic: a stress test for clinical epidemiology

La pandemia di COVID-19: uno stress test per l’epidemiologia clinica
Emanuele Pivetta
Football might be a good metaphor for clinical research on COVID-19. Usually people gather in a sport arena to attend a single match and then change arena for a new match. We might have a strong interest in one match and be absolutely disinterested in another match played in another arena, depending on which teams are playing. The same approach is applicable to a research hypothesis. Each study is usually planned to evaluate a single main aim using a specific design, that is the most appropriate...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

COVID-19 and cancer in the United States

COVID-19 e cancro negli Stati Uniti
Sydeny Grob, Lorelei A. Mucci
The impact of the COVID-19 pandemic, caused by the SARS-CoV-2 virus, in the United States (US) has been enormous. It is the country with the largest number of confirmed COVID-19 infections, 12.6 million reported by November 25, and the greatest number of COVID-19 related deaths, 260,065 to date, representing 18% of deaths globally. COVID-deaths represent the tip of the iceberg of disease severity. The cumulative hospitalization rate in the US is 120.9 per 100,000 people, with those age 50-64...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

Come la ricerca delle nuove terapie per la SARS-CoV-2 ha colpito la letteratura scientifica. È tempo per pensare a nuovi approcci?

How the search for new SARS-CoV-2 therapies did hit scientific literature. Is it time now for new approaches?
Antonio Addis, Laura Amato
Tra i tanti stravolgimenti che la pandemia da Sars CoV-2 si porta dietro possiamo enumerare anche l’effetto devastante che ha avuto sull’editoria scientifica. Nell’immaginario collettivo le risposte terapeutiche e i progressi di cura per questa nuova pandemia sarebbero dovuti apparire prima in autorevoli riviste scientifiche per poi essere divulgate al pubblico. Invece, soprattutto nelle fasi iniziali, sono stati i comunicati stampa, le opinioni dei singoli esperti senza va...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

Infodemia cronica

Chronic infodemic
Luca Carra
C’era una volta una rivista di scienza che veniva letta da duemila lettori al giorno. Tutto cambiò intorno a metà febbraio quando il pennino di quel sismografo che è Google Analytics cominciò a registrare prima saltelli, poi balzi, quindi una franca attività tellurica. Succedeva che lettori che mai si sarebbero avvicinati a una rivista come Scienza in Rete cominciavano ad affluire sempre più numerosi. L’epidemia dalla Cina si era spostata in ...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

COVID-19. Italia: un prima e un dopo?

COVID-19. A turning point for Italian society?
Andrea Micheli, Francesco Forastiere, Lorenzo Richiardi
È molto probabile che il 2020 in futuro sarà ricordato come un anno di svolta nella storia umana se è vero, come è vero, che le malattie sono tra i grandi motori di cambiamento nel cammino dell’umanità.1 In questa epoca di facili interscambi a livello planetario, la pandemia virale di COVID-19, partita dalla regione cinese di Wuhan, ha raggiunto in breve tempo nazioni e popolazioni nell’intero pianeta.2 Scriviamo queste righe nell’autunno ...
Editorials - 09/12/2020
Editorials - 09/12/2020

Questa strana estate

This weird summer
Rodolfo Saracci
Non ho ricordi di un’estate più strana di questa, salvo una: quella del 1944, nel pieno della Seconda guerra mondiale. Eravamo sfollati in campagna nell’Appenino ligure-piemontese, vedevamo spesso passare nel cielo di luglio squadre di aerei inglesi e americani. Lanciavano quella che, a chilometri di distanza, sembrava una pioggia di coriandoli scintillanti nel sole, erano bombe e, pochi secondi dopo, arrivavano i rimbombi delle esplosioni: colpivano soprattutto Genova e l&rsq...
Editorials - 26/11/2020
Editorials - 26/11/2020

L'impegno di Barbara Pacelli nella Segreteria AIE 2014-2016

Barbara Pacelli's comittment as a member of the AIE Secretariat 2014-2016
Elias Allara, Fabrizio Faggiano, Manuele Falcone, Gianluigi Ferrante, Roberta Pirastu, Patrizia Schifano, Carlo Senore, Maria Serinelli
Il 6 novembre 2014, a Napoli, durante il 38° Congresso annuale dell’Associazione italiana di epidemiologia (AIE), si tennero le elezioni per rinnovare la Segreteria. Per noi neoletti quella data fu l’inizio di un’esperienza entusiasmante. Anche Barbara, eletta con il maggior numero di voti, entrò a far parte del nuovo gruppo di lavoro. La prima riunione formale, convocata a ridosso della chiusura del Congresso, è uno dei ricordi più vividi che abbiamo d...
Editorials - 26/11/2020
Editorials - 26/11/2020

La salute delle popolazioni vulnerabili: un percorso di lettura

Health of vulnerable populations: a reading path
Fulvio Ricceri
Care lettrici e cari lettori, la prematura scomparsa di Barbara Pacelli ha segnato tutti noi, perché Barbara è stata una di quelle persone che fanno la differenza. Ha fatto la differenza per gli amici, grazie alla sua capacità di esserci sempre ed essere disposta ad ascoltare senza giudicare. Ha fatto la differenza per i colleghi vicini e lontani, grazie al suo essere brillante e alla sua sincera attitudine a collaborare. Ha fatto la differenza per l’Associazione itali...
Editorials - 26/11/2020
Editorials - 26/11/2020

Ricordando Barbara

Remembering Barbara
Nicola Caranci, Chiara Di Girolamo
Scrivere di Barbara per noi che abbiamo condiviso con lei un pezzo importante della nostra storia professionale, e non solo, è un’impresa tanto delicata quanto catturare il volo di una farfalla e imprimerlo su una pagina. Chi l’ha conosciuta da vicino può provare a lenire l’assenza tratteggiando certe sue caratteristiche, che corrispondono a energie ed esempi rimasti in dono, sentendosi talvolta rincuorato. Pur avendo condiviso con Barbara anni di lavoro nel chius...
Editorials - 16/11/2020
Editorials - 16/11/2020

L'attività scientifica di Barbara Pacelli sulle pagine E&P

Barbara Pacelli's scientific articles published in Epidemiologia&Prevenzione
Epidemiololgia & Prevenzione
Dopo un periodo dedicato all’epidemiologia ambientale, che ha lasciato traccia negli studi Epiair,1 Barbara Pacelli ha rivolto il suo impegno professionale all’epidemiologia delle popolazioni fragili, delle disuguaglianze di salute e della sorveglianza epidemiologica dei disastri naturali. Il primo contributo in questo ambito è apparso su Epidemiologia&Prevenzione nel 2010;2 l’ultimo è apparso quest’anno, 2020.3 Sono entrambi articoli scientifici di un g...
Editorials - 15/11/2020
Editorials - 15/11/2020

Vulnerabilità e fragilità in sanità pubblica, nelle politiche e nei metodi di studio

Vulnerability and frailty in public health, in health policies, and in study methods
Giuseppe Costa
Uscire dall’ambiguità alla ricerca di un inquadramento concettuale condiviso Le definizioni di vulnerabilità, suscettibilità e fragilità, alla cui correlazione con la salute è dedicato questo numero monografico di Epidemiologia&Prevenzione, hanno bisogno di essere chiarite da molti punti di vista: il costrutto concettuale a cui si riferiscono, la loro definizione operativa, i metodi di studio e le implicazioni operative per le politiche. Nella lettera...
Editorials - 26/08/2020
Editorials - 26/08/2020

Covid-19: arrivare preparati all’autunno

Covid-19: how to get prepared for Autumn
Paolo Vineis, Lucia Bisceglia, Francesco Forastiere, Stefania Salmaso, Salvatore Scondotto
Il presente documento intende riassumere la situazione attuale in Italia circa il contrasto a COVID-19 e suggerire alcune raccomandazioni nel caso di una potenziale risorgenza dell’epidemia. Come è stata affrontata la fase 2 La chiusura delle attività non essenziali e le limitazioni agli spostamenti dei cittadini in fase 1 hanno ridotto, come auspicato, il diffondersi del virus, in particolare riducendo il valore di Rt (che rappresenta il numero medio di altri individui che c...
Editorials - 26/06/2020
Editorials - 26/06/2020

Covid-19 and air pollution: communicating the results of geographic correlation studies

Covid-19 e inquinamento atmosferico: comunicare i risultati di studi di correlazione geografica
Liliana Cori, Fabrizio Bianchi
The Covid-19 pandemic has conveyed a great deal of interest in epidemiology, which has received unprecedented attention within the scientific community, as well as from the media and from decision makers. Some of the many scientific articles regarding the SARS-CoV-2 outbreak published or released in pre-print mode examined the relationship between air pollution and Covid-19 cases or deaths. They received ample media coverage, attracted public attention, and raised a debate that will presumably c...
Editorials - 26/06/2020
Editorials - 26/06/2020

Epidemiologia e COVID-19 in Italia. Consentire e coordinare l’accesso ai dati per un’ampia collaborazione nelle valutazioni cliniche ed epidemiologiche

Epidemiology and COVID-19 in Italy
Francesco Forastiere, Andrea Micheli, Stefania Salmaso, Paolo Vineis
La gestione della risposta a COVID-19, affidata principalmente alla Protezione Civile, come segno di emergenza nazionale, si è basata sui dati raccolti dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) mediante una sorveglianza epidemiologica e virologica ad hoc su tutto il territorio nazionale. Vi sono diversi elementi, tuttavia, che sollecitano nel richiedere l’attivazione delle competenze epidemiologiche italiane ora disperse, anche per favorire ulteriori sostegni e aiuti a ch...
Editorials - 06/03/2020
Editorials - 06/03/2020

COVID-19. Cosa dice oggi l'epidemiologia ai decisori?

COVID-19: what does epidemiology tell to decisionmakers?
Pierluigi Lopalco
La risposta all’emergenza determinata dalla diffusione dei casi di COVID-19 deve essere il più possibile basata su evidenze scientifiche. L’incertezza in alcune misure, fin dall’inizio della crisi, è legata purtroppo al fatto che le evidenze disponibili sono limitate, trattandosi di un virus che ancora conosciamo poco. Dire che abbiamo poche evidenze non vuol dire comunque che le evidenze disponibili non possano indirizzare le scelte di politica sanitaria. Queste,...