Epidemiologia&Prevenzione

E&P — Blog posts

Blog posts: MADE in blog - 19/09/2022
Blog posts: MADE in blog - 19/09/2022

Perché questo silenzio sulla crescita dei contagi?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Se usiamo come indicatore per definire la crescita dei contagi il totale delle diagnosi di positività registrate negli ultimi sette giorni, allora la crescita è iniziata il 13 settembre. Se invece preferiamo considerare l'indice RDt, che calcola il rapporto tra i contagi dell'ultima settimana e quelli della settimana precedente, allora la crescita è iniziata il 17 settembre con l'RDt = 1,02. Era ormai dal 10 luglio che i contagi diminuivano, prima rapidamente...

Osservare per prevenire, osservare per decidere

Si fa molta fatica a trovare aspetti positivi nella pandemia da Covid-19, ma almeno uno certamente c'è stato: è quello di aver voluto e saputo impiantare un sistema di monitoraggio in grado di fornire l'immagine della situazione epidemiologica quasi in tempo reale. Le "statistiche sanitarie" ancora oggi descrivono situazioni del passato, frequentemente del passato remoto. In Italia per avere una semplice frequenza delle cause di morte bisogna attendere almeno due anni, ed è ...

Tuttora i positivi al Covid-19 corrono un rischio di morte quadruplicato rispetto ai negativi

Cesare Cislaghi, Carlo Zocchetti
Lo studio che qui presentiamo mostra che nei primi 5 mesi di quest’anno il rischio di morte di chi ha contratto l’infezione è 4 volte quello delle persone non contagiate da COVID. Per valutare quanto l'epidemia abbia aumentato il rischio di morire, si è considerata la popolazione italiana divisa tra contagiati e non contagiati calcolando  per ogni età e genere quanti fossero i decessi degli uni e quanti degli altri. Il rapporto tra i tassi della popolazione ...
Blog posts: MADE in blog - 05/09/2022
Blog posts: MADE in blog - 05/09/2022

Le speranze e le delusioni del Covid d’agosto

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Sembrava un’estate che finalmente sarebbe riuscita a sconfigge il virus. Da metà luglio, ogni giorno, registravamo con entusiasmo una decrescita dei contagi che ci faceva sperare che dopo Ferragosto sarebbero scesi stabilmente sotto la soglia dei 10.000 casi e ci avrebbero portati a un settembre con solo poche centinaia di contagi. Calcolando le medie mobili (la media dei casi del giorno più quelli dei tre giorni precedenti e dei tre seguenti), risulta molto evidente la con...

Ma voi, nei talk show elettorali, avete sentito parlare di sanità?

Non sono un appassionato di televisione e neppure di talk show, ma è inevitabile che capiti di ascoltarne qualcuno quando la televisione è accesa in famiglia. Ed è allora che mi sono chiesto il perché non sentissi parlare, o per lo meno poco, di sanità. Devo dire che era più interessante quando, da ragazzo, in prossimità delle elezioni andavo in piazza del Duomo ad ascoltare i capannelli “animati” da “agitprop” dai diversi ...
Blog posts: MADE in blog - 24/08/2022
Blog posts: MADE in blog - 24/08/2022

Le montagne russe del virus

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Evidentemente il virus si diverte ad andare su e giù come al lunapark sulle montagne russe! Ma forse siamo proprio noi che lo invitiamo a giocare così. Questa volta i virologi non ci hanno anticipato annunciando una nuova variante come sempre ancora più contagiosa della precedente, quindi ciò che succede è merito – o meglio è colpa – di tutti noi! Il primo di giugno, quando ormai si sperava che la pandemia si stesse esaurendo, all'improvviso...

Facciamo i conti sull'epidemia da Covid dal 24 febbraio 2020 all'8 agosto 2022

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Sai ched'è la statistica? È na' cosache serve pe fà un conto in generalede la gente che nasce, che sta male,che more, che va in carcere e che spósa.Ma pè me la statistica curiosaè dove c'entra la percentuale,pè via che, lì, la media è sempre egualepuro co' la persona bisognosa Me spiego: da li conti che se fannoseconno le statistiche d'adessorisurta che te tocca un pollo all'anno:e, se nun entra nelle spese tue,t'entra ne la stat...

Come contrastare le pandemie: questioni tecniche o politiche?

Adesso che la pandemia sembra (almeno sembra…chissà! vedremo) andare verso la fine si è acceso il dibattito su come sarebbe stato meglio affrontarla, e in particolare se le soluzioni da adottare dovessero essere prevalentemente tecniche o piuttosto politiche. Almeno in teoria il quadro non è così complicato: alla tecnica si richiede che  sappia garantire l’efficacia (anche se per lo più teorica) delle diverse strategie di intervento, alla poli...

Contagi Covid: cosa li sta facendo diminuire?

Dal primo del mese di giugno, quasi inaspettatamente, i contagi Covid hanno ricominciato a crescere e le ragioni della crescita sono state molto discusse, seppur non del tutto dimostrate. La crescita è stata costante se si considera la media settimanale delle notifiche centrata su ogni giorno, in modo da eliminare il costante ciclo intra settimanale. Da metà luglio i contagi hanno smesso di crescere e hanno iniziato a diminuire. La curva dell'andamento stupisce per il suo andament...
Blog posts: MADE in blog - 01/08/2022
Blog posts: MADE in blog - 01/08/2022

L’inganno del cosiddetto "tasso di positività"

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Ogni giorno su molte testate giornalistiche viene proposto il valore di un indicatore che viene chiamato "tasso di positività" e che è calcolato come percentuale dei test con tampone che hanno dato esito positivo. Un’obiezione potrebbe subito essere fatta all’uso improprio del termine tasso. In termini tecnici, si definisce tasso il rapporto avente come numeratore il numero di eventi registrati in una popolazione statistica e come denominatore il numero totale di elemen...

Mangiare l'anguria fa aumentare il rischio di decesso?

Cesare Cislaghi, Carlo Zocchetti
Nella settimana da lunedì 11 a domenica 17 luglio 2022 sono stati notificati dal Ministero della Salute / Protezione Civile 819 decessi di soggetti positivi al virus SARS-CoV-2: che significa? Che i contagiati Covid rischiano di morire più dei non contagiati o che comunque sono morti solo i soggetti che "dovevano già morire"? Se ad esempio dicessimo che nella stessa settimana sono morti 819 soggetti che avevano mangiato una buona fetta di anguria, potremmo dire che mangiare ...
Blog posts: MADE in blog - 14/07/2022
Blog posts: MADE in blog - 14/07/2022

Contagiarsi di Covid fa meno paura. Questioni di lessico?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Da diverse settimane si sta assistendo a un progressivo mutamento del lessico riguardante la pandemia da Covid che, volutamente o no, tende a renderne meno preoccupante la percezione. È di ieri l’affermazione del sottosegretario Sileri che questa non è un’ondata, ma solo una oscillazione del virus, di settimane fa l'affermazione di Bassetti «Virologi basta, è un’influenza» o di Pregliasco «Malattia grave? No, ora i sintomi sono lievi»...

Dibattito sul decreto ministeriale 77 in tema di sanità territoriale

Che a livello di sanità territoriale ci siano nel nostro servizio sanitario molte criticità non c'era bisogno che ce lo dicesse la pandemia ma sicuramente in questi mesi si sono evidenziate ancora di più. È prassi naturale che un Ministero della Sanità pensi che i problemi si possano risolvere, o per lo meno attenuare, con un decreto accompagnato anche dalle risorse che il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) da l'opportunità di poter erogare. ...
Blog posts: MADE in blog - 11/07/2022
Blog posts: MADE in blog - 11/07/2022

Perché i contagi Covid vanno a ondate?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Quando da bambino ho visto per la prima volta il mare oltre alla sua vastità mi hanno subito emozionato le onde che chiamavamo "cavalloni" e che ci piaceva cavalcare; avevano qualcosa di misterioso, come se fosse proprio Nettuno a regalarcele per farci divertire. Il mistero è cresciuto quando mi hanno parlato di onde radio, di onde sonore e adesso pure di onde gravitazionali, che a dire il vero non ci ho capito ancora molto! Ma adesso le onde si sono impadronite anche dell'epidemia...

Il bambino e l'acqua sporca

Vogliamo tenerci l'acqua sporca per paura di buttar via anche il bambino? Fuor di metafora: nel nostro sistema sanitario vogliamo mantenere anche le molte cose che non vanno bene per la paura che cambiandole si butti via anche il sistema stesso? Ci sono certamente due atteggiamenti pericolosi: il rampantismo innovatore che fondamentalmente tende a ricreare un sistema capace di produrre profitti, ed il conservatorismo nostalgico che invece preferisce non cambiare nulla al cambiare in meglio. La 8...
Blog posts: MADE in blog - 04/07/2022
Blog posts: MADE in blog - 04/07/2022

Covid: chi corre di più? ricoveri o contagi?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
In questi giorni ne hanno dette di tutto: chi ha detto che l'infezione da SARS-CoV-2 era ormai solo una banale influenza senza conseguenze serie e invece chi ha detto che sono cresciute le polmoniti che necessitano di ventilazione assistita. Insomma, la malattia da Covid sta diventando banale o ricomincia a essere preoccupante? Tralasciamo l'analisi di casi clinici singoli che siamo impossibilitati a fare e purtroppo non abbiamo neppure le schede SDO dei positivi ricoverati per capire con quali ...
Blog posts: MADE in blog - 30/06/2022
Blog posts: MADE in blog - 30/06/2022

Aumento dei rischi di contagio o aumento della contagiosità?

Cesare Cislaghi
A inizio giugno, proprio in contemporanea con la festa della Repubblica, in Italia hanno ricominciato a salire le frequenze dei casi di positività al SARS-CoV-2 diagnosticati e registrati e adesso, a fine mese, la loro frequenza ha raggiunto valori preoccupanti anche se, fortunatamente, sono diminuiti – ma non eliminati – i rischi di aggravamento e di decesso. I casi da inizio a fine giugno, calcolati come medie settimanali, si sono quadruplicati, da poco più di 15.000...
Blog posts: MADE in blog - 22/06/2022
Blog posts: MADE in blog - 22/06/2022

Il Morbillo e il Covid: due storie, alcune similitudini

Cesare Cislaghi
Ho fatto il Morbillo negli anni '50, ne ho pochi ricordi tranne il giocattolo che mi era stato regalato e il piacere di esser stato a casa per dieci giorni da scuola ... della febbre, dei pruriti o di altri fastidi non mi ricordo più anche se ovviamente ci saranno stati. Settant'anni fa tutte le mamme consideravano il Morbillo come qualcosa che doveva capitare e che non preoccupava, altre erano le malattie che preoccupavano le mamme e in primo luogo la poliomielite. I medici che diagnosti...

Sottosegretario Costa, ha preso bene le misure?

Caro Sottosegretario, non possiamo certo esimerci dal ringraziarla e dall'apprezzare tutto l'impegno e la dedizione che dal 1° marzo 2021 le ha necessitato il  suo incarico alla Sanità. Ma ci permetta di chiederle su quali misure Lei ha ritenuto opportuno progettare per i prossimi giorni l'eliminazione dell'obbligo all'isolamento dei contagiati da Covid-19, come oggi ne dà notizia la maggior parte dei quotidiani. I dati del suo Ministero ci dicono che vengono registrati 40...

Contagi Covid, questi sconosciuti: le autodiagnosi

Credo sia capitato a tutti di telefonare ad un conoscente e sentirsi dire "ho beccato anch'io il Covid", e alla domanda su dove abbia fatto il tampone, ricevere la risposta "me lo son fatto da solo, mi è costato di meno". Addirittura, ahimè, mi è capitato di sentirmi dire (non so se sia vero o no): "me lo ha consigliato il medico per evitare rogne con l'ASL". Non ci sono purtroppo dati al riguardo, ma se dovessi estrapolare il piccolo campione distorto delle mie conoscenze, ...