Epidemiologia&Prevenzione

E&P — Blog posts

Blog posts: MADE in blog - 04/05/2023
Blog posts: MADE in blog - 04/05/2023

Data diagnosi vs data primi sintomi: quale usare?

La redazione di MADE
Per analizzare l'evoluzione della circolazione di una agente infettivo è essenziale riuscire a stabilire quale sia stata la data dei contagi, ma non c'è nessuna possibilità di rilevare direttamente il momento del contatto dell'agente infettivo con la persona. Ciò che si può rilevare è allora con precisione la data di certificazione della diagnosi, e su ricordo anamnestico la data di inizio dei sintomi. La latenza tra l'inoculazione del virus Sars-Cov-2 e...

Per fare buona sanità servono solo più soldi?

Cesare Cislaghi
Leggendo in questi giorni i diversi commenti ai problemi della sanità sembra quasi che  tutto si riduca ad una questione di soldi, quelli che sono stati dati sempre di meno al nostro servizio sanitario nazionale. È verissimo che il finanziamento della sanità italiana è molto al di sotto della media europea: nel 2020, secondo i dati OECD, l'Italia era al 10° posto per spesa totale e addirittura al 15° per finanziamento pubblico, con un valore percentuale r...
Blog posts: MADE in blog - 26/04/2023
Blog posts: MADE in blog - 26/04/2023

SARS-Cov-2 ancora in salita?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Dopo settimane di continua, seppur lentissima, decrescita la circolazione del virus Sars-Cov-2 ha ripreso a salire, e non di poco; sarà solo un’oscillazione momentanea o un reale segnale di inversione di tendenza? Vedremo... ma non si può evitare di avere qualche preoccupazione. Nella settimana dal 10 al 16 aprile ci sono state delle probabili anomalie dovute a ritardi di registrazione: martedì 11 aprile i casi sono stati molti di meno dell'atteso e nei due giorni succ...

L'inutilità dell'epidemiologia

Cesare Cislaghi
ll titolo è ovviamente provocatorio anche perché se avessi intitolato “l’utilità dell’epidemiologia” forse pochi l’avrebbero letto … e invece vorrei proprio parlare di come l’epidemiologia spesso si associa all’inutilità.  Pensando a quasi tutte le discipline mediche si può dire che quasi sempre vi è una forte connessione tra conoscenza e decisione o, se si preferisce, tra diagnosi e terapia. Se le du...

...uscito dal fondo di un cassetto...

Cesare Cislaghi
Questo post è stato scritto il 30 gennaio 2020, più di tre anni fa, tre settimane prima dell’inizio in Italia della pandemia. Facendo «pulizia» lo si è trovato in fondo a un cassetto; non si era allora pubblicato perché si pensava, forse erroneamente, che già ci fosse in quei giorni troppa «infodemia». Oggi sono passati più di tre anni ed è interessante leggere come in E&P già la si pensava allora. Comunqu...
Blog posts: MADE in blog - 04/04/2023
Blog posts: MADE in blog - 04/04/2023

Arturo? Cosa combinerà il bifolco? È pericoloso?

Cesare Cislaghi
Arturo è la stella più luminosa della costellazione del Boote, cioè il "bifolco", per lungo tempo descritta come il guardiano dei “Septem triones” i sette buoi identificati nelle stelle principali dell’Orsa Maggiore, a causa dell’ampio cerchio descritto interno al polo nel loro moto apparente.  Secondo coloro che invece individuano nella costellazione dell’Orsa Maggiore il “Grande Carro”, Bootes era un mandriano che aveva il com...
Blog posts: MADE in blog - 31/03/2023
Blog posts: MADE in blog - 31/03/2023

L'ospedalizzazione dei positivi Covid

Cesare Cislaghi
Dall'inizio "ufficiale" della pandemia Covid al 23 marzo 2023, cioè un periodo di 1124 giorni, si sono contate 535.714.194 giornate di pazienti registrati come positivi e di queste 12.340.329 giornate sono state in ospedale tra cui 1.092.543 in reparti di terapia intensiva. Se si fanno i conti con queste cifre si può ritenere che in ospedale siano state trascorse il 2,30% delle giornate di positività e di queste l'8,85% in reparti di terapia intensiva. Ma certamente sappiamo...
Blog posts: MADE in blog - 20/03/2023
Blog posts: MADE in blog - 20/03/2023

Sarà come un'influenza... ma durerà per tutto l'anno?

La redazione di MADE
La WHO ha comunicato che il Covid ormai è come una influenza, ma ci chiediamo se sarà come l'influenza che si diffonde per qualche settimana, più o meno a lungo, durante l'inverno, oppure se il Covid ce l'avremo costantemente tra di noi tutto l'anno, da gennaio a dicembre e per quanti anni ancora? Guardando i dati dell'ultima settimana, dal 10 al 16 marzo 2023. La buona notizia è che tra i pazienti ricoverati i positivi sono decisamente diminuiti.  Sappiamo per&o...
Blog posts: MADE in blog - 02/03/2023
Blog posts: MADE in blog - 02/03/2023

Ma il virus non è ancora k.o.?

La redazione di MADE
Sono passati ormai tre anni da quando arrivò in Italia la prima coppia di contagiati dalla Cina e il 24 febbraio 2020 è la data da cui si è iniziato a pubblicare i dati della pandemia. È stato più volte affermato che una pandemia non dura più di tre anni, ma i tre anni sono passati e non sembra che il virus sia finalmente sparito! L’OMS pubblica i dati della pandemia e se in Europa il calo dei contagi è fortunatamente importante, così...

Autonomia in sanità? Ma in che senso, e perché?

Il dibattito sull'autonomia differenziata, e in particolare in relazione alla sanità, è ormai entrato nella fase decisiva in quanto l'iter della proposta di Calderoli (PDF) è stata approvata dal governo e presentata alla conferenza delle Regioni. Molta parte del dibattito purtroppo si riduce semplicemente a uno scontro politico da parte sia della maggioranza sia dell'opposizione, e anche al loro interno, e spesso si intravvede più una difesa aprioristica dell'uni...
Blog posts: MADE in blog - 02/02/2023
Blog posts: MADE in blog - 02/02/2023

Un'interessante nota tecnica dell'ISS: i RR di contagio per stato vaccinale e pregressa infezione

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
L'Istituto Superiore di Sanità (Epicentro) ha pubblicato una nota tecnica che merita di essere illustrata perché non sia nota solo a chi già frequenta il sito dell'ISS. È stato calcolato il Rischio Relativo sia di contagiarsi sia di sviluppare una malattia severa in funzione non solo dello stato vaccinale, ma anche delle già pregresse infezioni da Covid.La nota richiama correttamente i possibili limiti metodologici delle analisi, soprattutto relativi ...
Blog posts: MADE in blog - 27/01/2023
Blog posts: MADE in blog - 27/01/2023

Il raddoppio dei positivi ricoverati: quale significato?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Se leggiamo i dati che l'Istituto Superiore di Sanità pubblica in Internet, all'inizio dell'autunno 2022 ogni mille nuove diagnosi di positività corrispondono circa tredici ricoveri in ospedale di pazienti positivi al covid. A fine autunno invece i pazienti ricoverati ogni mille diagnosticati risultano essere stati ventinove, cioè più del doppio. Come mai? Facciamo un passo indietro nei mesi dall'inizio della pandemia e guardiamo i dati sia della prevalenza di ricover...
Blog posts: MADE in blog - 24/01/2023
Blog posts: MADE in blog - 24/01/2023

La durata della positività al Covid

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
In letteratura ci sono diverse stime relative alla durata dell’infezione da virus Sars-Cov-2 e che riguardano i giorni in cui il virus è presente nell’organismo dell’infetto. Sicuramente questa durata ha una forte variabilità tra individui e sembra che si sia anche modificata tra le nuove varianti o forse grazie alla diffusione dei vaccini. Ciò che si intende qui valutare però non è la durata "clinica" dell’infezione, bensì la dur...
Blog posts: MADE in blog - 13/01/2023
Blog posts: MADE in blog - 13/01/2023

Tre anni di pandemia Covid: uguali o diversi?

Cesare Cislaghi, Maria Teresa Giraudo, Manuele Falcone
Alla data del 31 dicembre 2022 sono già trascorsi 1043 giorni di pandemia Covid in Italia che era iniziata, almeno ufficialmente in quanto a registrazione degli eventi, il 24 febbraio 2020, seppur si sia appurato che il virus era già in circolazione da più di tre mesi. Una storia di sostanziale continuità epidemica ma anche di importanti differenze tra come il virus è circolato ed ha prodotto guai nella popolazione italiana. Non è certo la prima pandemia...

Mosè, torna su e chiedi per noi un altro comandamento!

Dieci comandamenti sono già forse troppi? Chissà, forse sì, anche se il IX e il X in verità non li consideriamo quasi mai e forse noi genitori il IV vorremmo invece che fosse più rispettato.  Ma non sarebbe male che tra i comandamenti ci stesse anche un altro comandamento, l'XI, “Non contagiare” seppur il V, il VII e l’ VIII potrebbero almeno in parte già contenerlo. È vero che quasi nessuno di coloro che oggi contagiano lo ...

E se i contagiati Covid oggi fossero milioni?

I dati che il Ministero della Salute ha comunicato il 16 dicembre riportano che nella settimana tra il 9 ed il 15 dicembre 2022 ci sono stati in media 24.950 nuovi contagi, e che la prevalenza di soggetti positivi registrati è stata in media di 503.297, e inoltre la media dei posti letto occupati da ricoverati positivi è stata di 9.842 di cui 333 in terapia intensiva e la media giornaliera dei decessi risultati positivi al virus è stata di 103; questi i dati ufficiali. Ci sa...
Blog posts: MADE in blog - 09/12/2022
Blog posts: MADE in blog - 09/12/2022

Il saliscendi per età delle diagnosi di positività Covid

Maria Teresa Giraudo, Cesare Cislaghi, Manuele Falcone
Nei primi due anni della pandemia da Sars-Cov-2 la distribuzione per età delle frequenze delle diagnosi di positività è stata abbastanza costante come mostrano i grafici relativi al 2020 e al 2021: Nel 2021, secondo la tabella per età dell'ISS costruita sul flusso dei dati individuali, i contagi sono stati quasi il doppio di quelli del 2020, cioè 3.893.108 nel 2021 contro i 2.073.235 del 2020. Secondo i dati riportati dalla Protezione Civile e ricavati dal fl...

La "peste" del riduzionismo individuale della salute

"Alla Salute ciascuno ci deve pensare da sé " ... "Alla salute delle persone ci deve pensare lo Stato". Queste due posizioni estreme sembrano quasi grottesche anche se c'è chi le ha teorizzate! È chiaro per tutti, almeno sul piano teorico, che vi sono determinanti della salute sia individuali sia collettivi e che la responsabilità del mantenimento della salute debba essere condivisa tra le persone e la società. Ma oggi è in corso una "epidemia ideologica...

Salute e libertà sono incompatibili?

Sul sito Internet della testata Quotidiano Nazionale sono riportate oggi 15 novembre queste affermazioni del Signor Presidente del Consiglio dei Ministri al G20 di Bali. Il tema del rapporto tra tutela della salute e rispetto della libertà è un tema molto dibattuto ed approfondito e ci permetta, Signor Presidente, di considerare le Sue parole troppo superficiali e a forte rischio di essere fraintese. Non ci interessa qui la querelle politica, ci interessa solo difendere alc...

Ridicolo Annuncio Insidioso

Ridicolo Annuncio Insidioso. Premetto subito che tutti possiamo sbagliare e io certamente ho sbagliato molte volte sia nella vita privata sia in quella professionale. Ma lo sbaglio nei processi comunicativi è uno sbaglio insidioso perché si riverbera su tutti coloro che lo ricevono e talvolta può indurre a comportamenti del tutto inopportuni. Ed è per questo che i media dovrebbero sempre diffondere notizie verificate e controllate per evitare errori che possono sempre...