Epidemiologia&Prevenzione

Lavoro

Rubriche - 11/12/2018
Rubriche - 11/12/2018

La lotta per il bando dell’amianto in Brasile e il 2° Convegno internazionale “Brasile senza amianto”

The fight for the asbestos ban in Brazil and the 2nd International seminar “Brazil without asbestos”
Eduardo Algranti, Fernanda Giannasi, Fernanda Giannasi, Vilma Sousa Santana
Il brasile e l’amianto Negli ultimi 60 anni, il Brasile ha prodotto circa 8 milioni di tonnellate di amianto crisotilo, contribuendo fino al 15% della produzione globale.1 Piccoli volumi di antofillite sono stati estratti negli stati di San Paolo, Minas Gerais e Alagoas. Si stima che da 6 a 7 milioni di tonnellate di crisotilo rimangano in natura o in uso in prodotti di cemento-amianto, oltre ai materiali per la sigillatura e l’isolamento termico o acustico. Secondo la risoluzione de...
Rubriche - 11/08/2018
Rubriche - 11/08/2018

L’industria mineraria e la salute dei lavoratori

Mining industry and workers’ health
Alberto Baldasseroni
Mal di zolfo - Minatori, medici e malattie nella Valle del Savio e nel Montefeltro nella seconda metà dell’OttocentoGiancarlo Cerasoli, Pier Paolo MagalottiCesena, Società di Studi Romagnoli, 2017400 pp; 20,00 euro Dal connubio virtuoso fra Pier Paolo Magalotti, storico militante e profondo conoscitore delle vicende legate agli esordi e agli sviluppi delle attività minerarie dell’area del Montefeltro, e Giancarlo Cerasoli, medico praticante attivo nel campo dell...
Attualità - 11/04/2018
Attualità - 11/04/2018

Epidemiologi e operatori del diritto: appunti per discutere

Epidemiologists and legal professionals: notes for a debate
Andrea Micheli
Organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Brescia, lo scorso 22 settembre si è svolto il seminario La conoscenza epidemiologica davanti al giudice penale. Si è discusso del rapporto tra epidemiologia e diritto penale, in particolare delle sentenze assolutorie emesse negli ultimi anni1 in occasione di grandi processi sul tema del danno alla salute provocato dall’esposizione a noti inquinanti e cancerogeni industriali. Ci ricorda Raffaele Gu...
Rubriche - 02/02/2018
Rubriche - 02/02/2018

Iconografia degli infortuni sul lavoro

Iconography of occupational accidents
Franco Carnevale
Parlare con le immagini Lungo la storia, le immagini sono sempre state di supporto nello studio dei casi di infortunio. I medici utilizzano precocemente nei loro trattati immagini del corpo di lavoratori infortunati o ammalati per cause lavorative in primis a fini illustrativi, poi per influenzare l’opinione pubblica e i governanti in modo che diano avvio a interventi di prevenzione, di assistenza e assicurativi. Famosi – anche per il terrore che emanavano – sono i “musei...
Rubriche - 02/02/2018
Rubriche - 02/02/2018

ERRATA CORRIGE: Epidemiol Prev 2016;40(3-4): 205-214

ERRATA CORRIGE: Epidemiol Prev 2016;40(3-4): 205-214
Redazione di Epidemiologia&Prevenzione
Segnaliamo che gli autori hanno effettuato alcune correzioni all’interno dell’articolo Mortalità per mesotelioma pleurico in Italia: ricostruzione della serie storica (1970-2009) e confronto con l’incidenza (2003-2008) (P. Ferrante et al.) Epidemiol Prev 2016;40(3-4)205-214. doi: https://doi.org/10.19191/EP16.3-4.P205.087 In particolare, è stata modificata la formula 2 (p. 207) e una frase della discussione (p. 213). Il PDF dell’articolo corretto, in cui son...
Articoli scientifici - 11/12/2017
Articoli scientifici - 11/12/2017

Aggiornamento dello studio di mortalità nelle coorti di lavoratori ex esposti a cloruro di vinile monomero a Ferrara e Ravenna

Mortality study update of workers exposed to vinyl chloride in plants located in Ferrara and Ravenna (Emilia-Romagna Region, Northern Italy)
Corrado Scarnato, Rossella Rambaldi, Gianpiero Mancini, Sandra Olanda, Maria Rosa Spagnolo, Elisabetta Previati, Valerio Parmeggiani, Salvatore Minisci, Pietro Comba, Roberta Pirastu, Roberta Pirastu
...
Rubriche - 11/12/2017
Rubriche - 11/12/2017

La normalità dei lavoratori: la riscoperta di un testo di Giulio A. Maccacaro

Normalising workers: the rediscovering of an article by Giulio A. Maccacaro
Alberto Baldasseroni
Per potervi presentare l’articolo “Stastical evaluation criteria for individual hematologial examination”, uno scritto dimenticato di Giulio A. Maccacaro e Carlo Polvani, ho avuto l’occasione di riprendere in mano alcuni lavori dello scienziato di Codogno, in particolare quelli sulle applicazioni biomediche della metodologia statistica e del calcolo elettronico, contenuti nel volume Per una medicina da rinnovare della collana Medicina e Potere,1 pubblicato a due anni di d...
Rubriche - 11/12/2017
Rubriche - 11/12/2017

Cancro e lavoro: stime di impatto mondiali

Cancer and work: world’s impact estimates
Dario Consonni, Sara De Matteis
Di cancro da lavoro si continua a morire. Il 16 settembre sono state pubblicate su Lancet le ultime stime dell’impatto dell’esposizione a cancerogeni occupazionali a livello mondiale, riferite all’anno 2016, espresse in termini di decessi e di Disability-Adjusted Life-Years (DALYs, anni-vita aggiustati per disabilità), risultanti dalla somma degli Years of Life Lost (YLLs, anni di vita persi) e degli Years Lived with Disability (YLDs, anni vissuti con disabilità)....
Rubriche - 11/08/2017
Rubriche - 11/08/2017

Scritti diversi di operai e di medici

Written works by labourers and physicians
Franco Carnevale
Proponiamo ai lettori di Epidemiologia&Prevenzione una serie di volumi di recente pubblicazione, di varia natura, ma legati fra loro – direttamente o indirettamente – da temi quali lavoro, salute, medicina e prevenzione, sia essa vera, falsa o mancata. Scritti di operai Meccanoscritto. Con un racconto di Luciano Bianciardi Collettivo MetalMente con Wu Ming 2 e Ivan Brentari Roma, Alegre, 2017 349 pagine; 16,00 euro Un’antologia di fiabe operaie oppure un romanzo storico ip...
Rubriche - 11/04/2017
Rubriche - 11/04/2017

Per un pugno d'amianto

Fistful of asbestos
Franco Carnevale
Filippo La TorrePer un pugno di amianto. L’avventura di un minatore siciliano a CassiarGuidonia, Iacobellieditore, 2016pp. 251; 15,00 euro Per un pugno di dollari un ventenne palermitano si reca nella più occidentale delle province canadesi, la British Columbia, a ridosso dell’Alaska, dove trova lavoro in una cava di amianto crisotilo. Salvatore (Sal, per gli amici) lavora a 2.000 metri d’altitudine, in un clima estremo (con inverni a -40°C) dalla bellezza stupeface...
Rubriche - 11/12/2016
Rubriche - 11/12/2016

Animali e lavoro

Animals and works
Franco Carnevale
Gli animali fanno parte a buon titolo della “classe lavoratrice”? Per secoli uomini e animali hanno lavorato fianco a fianco nello svolgimento di attività quotidiane, ma anche per portare a compimento grandi opere e conseguire numerose vittorie militari. Inevitabilmente, questo rapporto non è alla pari e si risolve con la sopraffazione di uno sull’altro. Anche gli animali fanno parte della classe dei “martiri” del lavoro? Si analizzano diversi casi, da...
Rubriche - 11/10/2016
Rubriche - 11/10/2016

Intrecci di vita e di lavoro: racconti edificanti

Franco Carnevale
Angelo FerracutiAddio. Il romanzo della fine del lavoro Un’inchiesta lunga e travagliata sulle condizioni lavorative del Sulcis-Iglesiente, terra di minatori. Un reportage narrativo che collega il passato e il presente, il dolore dei lavoratori, la loro lotta per i diritti, i primi scioperi. Ma più di tutto la chiusura delle miniere, il racconto di ciò che succede quando il lavoro finisce.Il volume risulta diviso in tre atti. I primi due sono una rassegna ben organizzata di d...
Rubriche - 01/04/2016
Rubriche - 01/04/2016

Crestomazia della poetica italiana del lavoro

Chrestomathy of Italian poetry about work
Franco Carnevale
Prendendo spunto da un numero monografico della rivista Semicerchio dedicato alla poesia del lavoro, pubblicato nel 2013, Franco Carnevale propone una crestomazia della poesia italiana sullo stesso tema. Crestomazia, e non antologia, poiché si delinea – sulla scia di uno scritto di Giacomo Leopardi del 1828 – non tanto una raccolta dei brani più belli, quanto un insieme di testi poetici utili al lettore per approfondire la propria conoscenza sull’argomento. Seguen...