Abstract

This is a summary of the results of a research work, born from a collaboration between multiple Italian bodies and published by the Italian Workers’ Compensation Authority (Inail) in March 2024: Second report on maritime workers. Activities and risk factors of sea workers.
To disseminate the contents, the work offers a global overview of safety and health in the sector: with an analysis of accidents in the sector (which also involves some remarks on the event reporting form), workers’ risk perception is examined and occupational diseases monitored through the MalProf system, managed by the Inail Research Sector and the local health authorities. Finally, an in-depth study is dedicated to exposure to asbestos on ships.

 Keywords:

Riassunto

Si riporta una sintesi dei risultati di un lavoro di ricerca, nato da una collaborazione tra vari enti italiani e pubblicato da Inail a marzo del 2024, dal titolo Secondo rapporto sui lavoratori marittimi. Attività e fattori di rischio dei lavoratori del mare.
Al fine di diffondere i contenuti, il lavoro esordisce con una panoramica globale della sicurezza e della salute nel settore: con un’analisi degli infortuni nel comparto (che coinvolge anche alcune osservazioni sulla scheda di rilevazione degli eventi stessi), sono esaminate la percezione del rischio da parte dei lavoratori e le malattie professionali monitorate attraverso il sistema Malprof, gestito dal settore Ricerca di Inail e dalle Asl. Un approfondimento, infine, è dedicato all’esposizione all’amianto presente nelle navi.

 Parole chiave:

          Visite