Epidemiologia&Prevenzione

Epidemiologia Clinica - Farmacoepidemiologia

Rubriche - 11/12/2017
Rubriche - 11/12/2017

Quali prove di efficacia per i farmaci nelle malattie rare?

Which efficacy trials for drugs for rare diseases?
Giuseppe Traversa, Francesco Trotta
Le opinioni espresse dagli autori sono personali e non riflettono necessariamente quelle delle istituzioni di appartenenza. Ogni giorno vengono proposti farmaci per curare malattie attualmente non (o poco) curabili, come è il caso di molte malattie rare. La domanda è sempre la stessa: l’assenza di terapie efficaci giustifica una maggiore apertura e/o vere e proprie deroghe al normale processo di approvazione? E, se sì, come orientarsi per distinguere cosa è acce...
Articoli scientifici - 11/12/2017
Articoli scientifici - 11/12/2017

Revisione sistematica sull’efficacia terapeutica e la sicurezza della cannabis per i pazienti affetti da sclerosi multipla, dolore neuropatico cronico e pazienti oncologici che assumono chemioterapie

Systematic review of safeness and therapeutic efficacy of cannabis in patients with multiple sclerosis, neuropathic pain, and in oncological patients treated with chemotherapy
Laura Amato, Silvia Minozzi, Zuzana Mitrova, Elena Parmelli, Rosella Saulle, Fabio Cruciani, Simona Vecchi, Marina Davoli
...
Attualità - 14/04/2015
Attualità - 14/04/2015

La divisione cellulare è necessaria per l’oncogenesi, la prevenzione primaria è necessaria per la lotta contro il cancro

Stem cell division is necessary for oncogenesis, primary prevention is necessary to fight cancer
Lorenzo Richiardi, Milena Maule
In un interessante editoriale pubblicato nel 2011 sull’International Journal of Epidemiology,1 Neil Pearce illustra la differenza fra la spiegazione della variabilità e l’identificazione delle cause di una malattia utilizzando l’esempio della fenilchetonuria (PKU), precedentemente discusso da Kenneth Rothman2 nel contesto della teoria delle cause componenti- sufficienti. La PKU, nella sua manifestazione clinica, è causata dalla combinazione di una mutazione nel ge...
Rubriche - 07/03/2012
Rubriche - 07/03/2012

Al di là della genetica

Beyond genetics
Maria Antonietta Stazi, Lorenza Nisticò, Laura Serino
L’epigenetica è l’insieme dei meccanismi che controllano la trascrizione dell’informazione codificata nella sequenza del DNA in RNA, prima della traduzione in proteine; tali meccanismi agiscono essenzialmente modificando la struttura del materiale genetico (la cromatina) senza alterare la sequenza dei nucleotidi.1 Questa definizione ben si attaglia al significato etimologico della parola epigenetica: ciò che sta “al di là” della genetica, cio&eg...
Articoli scientifici - 10/06/2011
Articoli scientifici - 10/06/2011

Il rischio di decesso in una coorte di soggetti segnalati dalle forze dell’ordine per consumo di Cannabis. Risultati di uno studio longitudinale.

Mortality risk in a cohort of subjects reported by authorities for cannabis possession for personal use. Results of a longitudinal study
Raimondo Maria Pavarin, Domenico Berardi
Introduction Cannabis is themost widely used illicit substance in the world, and an estimated 159 million people used it over the course of the last year.1 In Europe one adult in five has tried it at least once, with a prevalence of recent use that ranges from 1% to 11.2% in various countries.2 Consumption is greater in urban than in rural areas, is higher in subjects under 35 years of age and inmales, starts at around 15 years of age and increases until 23 years of age and then decreases, is mo...
Articoli scientifici - 10/06/2011
Articoli scientifici - 10/06/2011

Analisi dei fattori di rischio del parto con taglio cesareo elettivo in Campania

Risk factors analysis for Elective Caesarean Section in Campania region (Italy)
Umberto Giani, Dario Bruzzese, Aniello Pugliese, Maurizio Saporito, Maria Triassi
IntroduzioneNegli ultimi 20 anni si è verificato un sensibile incremento della frequenza dei parti con taglio cesareo (PC) inmolti Paesi economicamente avanzati1 che ha generato un ampio dibattito sulle sue cause2,3 e sulle strategie atte a evitarlo.4 L’Italia è il Paese europeo in cui si effettuano più PC: nel 2005, ultimo anno utilizzabile per i confronti internazionali, il tasso annuale di PCsul totale dei parti è stato pari a 38,3%,mentre in Europa è pari...
Articoli scientifici - 14/03/2011
Articoli scientifici - 14/03/2011

Esposizione fetale e perinatale a mercurio e selenio: valutazione alla baseline di una coorte di bambini del Friuli Venezia Giulia

Fetal and perinatal exposure to mercury and selenium: baseline evaluation of a cohort of children in Friuli Venezia Giulia, Italy
Francesca Valent, Federica Pisa, Marika Mariuz, Milena Horvat, Darja Gibicar, Vesna Fajon, Darja Mazej, Fulvio Daris, Fabio Barbone, Fabio Barbone
Introduzione La tossicità dell’esposizione prenatale al mercurio (Hg), in particolare per il sistema nervoso, è stata descritta ripetutamente, a partire dalle intossicazioni avvenute negli anni Cinquanta in Giappone e negli anni Settanta in Iraq.1-8 Diversi studi epidemiologici hanno cercato di stabilire quali siano i livelli di esposizione al di sotto dei quali non si osservano effetti.3,4,9-16 L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha stimato che la pi&ug...
Interventi - 22/12/2010
Interventi - 22/12/2010

Il contributo dell’epidemiologia italiana alla ricerca europea sulle dipendenze da alcol e droga

The contribution of the Italian Epidemiology to the European research on drugs and alcohol
Marina Davoli, Fabrizio Faggiano
Introduzione La prevalenza di consumatori problematici di oppiacei in Europa è stimata tra 1,2 e 1,5 milioni di persone, con il 4% di decessi attribuibili all’uso di sostanze illegali e circa 650.000 persone in trattamento nel 2007.1 Si stima che gli alcolisti siano in Europa 23 milioni e che l’alcol sia responsabile della mortalità precoce e di disabilità nel 12% degli uomini e nel 2% delle donne. Se a questo si aggiunge l’impatto sociale ed economico, la ...
Articoli scientifici - 04/12/2009
Articoli scientifici - 04/12/2009

Il ricovero ospedaliero nei pazienti oncologici in fase terminale: un’analisi nell’AUSL 2 dell’Umbria.

Hospital admission in terminally ill cancer patients: a survey in the Umbrian Local Health Unit 2
Carla Bietta, Giuseppe Vallesi, Marco Petrella
Introduzione Il contesto internazionale Negli ultimi anni si è assistito a una crescente attenzione verso i problemi legati alla qualità della vita del paziente in fase terminale e in particolare dei pazienti oncologici. Numerosi studi affermano la necessità di una riduzione dell’ospedalizzazione nel paziente terminale e incoraggiano la realizzazione di setting assistenziali che favoriscano il decesso in casa.1-10 Complessivamente, le ragioni che spingono verso una de-...
Articoli scientifici - 20/10/2009
Articoli scientifici - 20/10/2009

AIDS e tossicodipendenza: determinanti della sopravvivenza nell’era delle terapie antiretrovirali altamente efficaci

AIDS and injecting drug use: survival determinants in the highly active antiretroviral therapy era
Antonella Zucchetto, Silvia Bruzzone, Angela De Paoli, Vincenza Regine, Marilena Pappagallo, Luigino Dal Maso, Diego Serraino, Giovanni Rezza, Barbara Suligoi
Introduzione La sopravvivenza delle persone con infezione da HIV/AIDS è notevolmente aumentata con l’introduzione delle terapie antiretrovirali altamente efficaci (HAART),1,2 ma è noto come la loro aspettativa di vita sia ancora nettamente inferiore rispetto a quella della popolazione generale.3-5 Per coloro che hanno contratto l’infezione da HIV attraverso l’uso iniettivo di droghe (IDU) l’aumento della sopravvivenza attribuibile alle HAART risulta meno evi...
Rubriche - 11/01/2009
Rubriche - 11/01/2009

Farmacoepidemiologia 04/2011

Ricerca bibliografica periodo 16 gennaio 2011 – 1 aprile 2011 Per leggere le caratteristiche di questa ROUTINE di ricerca clicca qui Database: Pubmed/MEDline Stringa: ((Pharmacoepidemiolog*[All] OR "Pharmacoepidemiology"[Mesh]) OR ((“epidemiology”[Mesh] OR "epidemiology"[subheading]) AND ("Pharmaceutical Preparations"[Mesh]))) AND ("italy"[MeSH Terms] OR "italy"[All Fields] OR ital*[Title/Abstract] OR ita*[Language] OR ital*[ad]) AND ("2011/01/16"[PDat] : "2011/04/01"[PDat]) Di ogni artico...