Epidemiologia&Prevenzione

E&P — Blog posts

Blog posts: MADE in blog - 20/01/2022
Blog posts: MADE in blog - 20/01/2022

Un esempio di comunicazione della situazione pandemica

La redazione di MADE
Nei giorni scorsi si è sviluppato un dibattito sull’opportunità di trasmettere ogni sera i dati riguardanti la pandemia come fa la Protezione Civile sul suo sito. Chi è favorevole a interrompere la pubblicazione dei dati afferma che è necessario farlo per ridurre l’ansia della gente, chi invece chiede che si continui a farlo pensa, al contrario, che l’ansia rischi di crescere ancor di più se non si conosce ciò che sta succedendo. Ma il ...

Ma adesso di Covid si muore proprio di meno?

Si legge e si sente dire spesso che ormai qui in Italia la Pandemia non è più come una volta in cui molti morivano, ormai non si muore quasi più. Questa, purtroppo, è una fake news! Guardando il trend del numero dei morti giornalieri dal 1 settembre 2021 in poi si vede ahimè una mortalità in chiara ascesa che ha superato a metà gennaio i 300 decessi al giorno e la crescita non sembra dare ancora tregua. Ma i decessi aumentano non perché ...
Blog posts: MADE in blog - 12/01/2022
Blog posts: MADE in blog - 12/01/2022

Non è nascondendo i dati che si risolve la pandemia

Cesare Cislaghi
Qual è stata la "grande pensata" di alcuni noti infettivologi ed epidemiologi per risolvere i problemi della pandemia? Quella di eliminare la pubblicazione serale dei dati e tutt’al più di sostituirla con un report sintetico settimanale. L'11 gennaio Donato Greco, Matteo Bassetti e Pier Luigi Lopalco ne hanno parlato o scritto e si dice che anche il CTS sia dello stesso parere e che il Governo ci stia pensando. Possiamo pensar male e possiamo pensar bene: vogliamo pensar b...
Blog posts: MADE in blog - 11/01/2022
Blog posts: MADE in blog - 11/01/2022

E' una grave pandemia oppure ora è una semplice influenza?

Cesare Cislaghi
I termini delle riflessioni di questi ultimi giorni sull'impatto del Covid-19 può essere riassunto nella frase a titolo di questo post: è ancora una grave pandemia o si avvia a diventare una semplice influenza? Il mantra in circolazione è che tutto ciò che sta succedendo lo si debba attribuire alla variante Omicron che, si dice, è molto più contagiosa ma anche meno virulenta. E allora ci si deve chiedere se ciò sia provato e documentato. Di sicuro...
Blog posts: MADE in blog - 08/01/2022
Blog posts: MADE in blog - 08/01/2022

Le età dei contagi cambiano nel tempo?

Manuele Falcone, Maria Teresa Giraudo, Cesare Cislaghi
Aggiornamento al 6 gennaio 2022 Non è nota a tutti la frequenza di contagi nella popolazione per classi di età e soprattutto come queste frequenze si sono modificate durante i mesi dell'epidemia; per illustrare le differenze si sono scelte alcune date caratteristiche corrispondenti ai giorni di massima e di minima incidenza qui di seguito indicati: Questi i dati del totale dei due generi per classi decennali di età ricavati dai file rilasciati in internet da Epicentro/ISS...
Blog posts: MADE in blog - 30/12/2021
Blog posts: MADE in blog - 30/12/2021

Quanti positivi Covid-19 vengono ricoverati?

La redazione di MADE
(ndr: questo post scritto il 15 dicembre era rimasto nel cassetto, ma se contestualizzato forse mantiene ugualmente interesse) Sembra talvolta che ci siano quattro pandemie create dallo stesso virus Sars-2-Cov: la pandemia degli asintomatici che non sanno di essere infetti, la pandemia dei contagiati isolati a domicilio, la pandemia dei ricoverati e la pandemia dei deceduti. In realtà il virus non produce a tutti gli stessi effetti ma anche non tutti si comportano alla stessa maniera quan...

NO alle patenti di non contagiatore

"Nessuno può essere certo di non esser un contagiatore". Si deve partire da questa certezza se si vuole ragionare su cosa fare per contenere il diffondersi dei contagi dell'epidemia. Possiamo ragionare solo in termini di probabilità e mai in termini di certezza e dobbiamo distinguere tra la probabilità di contagiarsi dalla probabilità di contagiare. La probabilità di contagiarsi possiamo ritenere che dipenda da tre ordini di fattori: La prevalenza di infetti ne...
Blog posts: MADE in blog - 20/12/2021
Blog posts: MADE in blog - 20/12/2021

Non è ancora Omicron ... ma i contagi crescono!

Cesare Cislaghi
Della variante Omicron sappiamo ancora poco; ci sono stime su casistiche non ancora consolidate e probabilmente, come fu per la variante delta, la realtà apparirà almeno un po' diversa dalle previsioni. Per altro è "darwinianamente" ipotizzabile che le varianti che diventeranno più frequenti siano le più contagiose e le meno virulente. Se Infatti due agenti infettivi hanno diversa capacità di espansione è logico che dopo un certo periodo quello ch...
Blog posts: MADE in blog - 17/12/2021
Blog posts: MADE in blog - 17/12/2021

Quali i rischi di contagio? Proviamo a fare dei conti alla Carlona

La redazione di MADE
Fare dei conti esatti su quali siano i rischi di contagiarsi con il virus Sars-CoV-2 è oggi molto difficile se non impossibile, ma forse è possibile fare, come si diceva, i conti della "serva". Intendiamoci: oggi la "serva" non c'è più e se ci fosse forse farebbe i conti meglio del suo padrone, ma l'espressione vale come quella simile di "fare i conti un po' alla Carlona", dove Carlona, si dice, sta per Carlo Magno che sembra fosse un po' grossolano nelle sue attivit&...

Apriamo il dibattito sul contact tracing

Tra le varie armi che abbiamo cercato di forgiare per affrontare il SARS-CoV-2, c'è quella del Contact Tracing (con o senza l'aiuto dell'App Immuni, che è stata, ahimè, un flop soprattutto perché scaricata da una minoranza di italiani e forse anche per il funzionamento non del tutto efficiente). Molti operatori dei servizi di prevenzione sono stati invece adibiti a un contact tracing che potremmo chiamare "manuale" consistente nel registrare i contagiati e i loro cont...

Privacy: ha senso la regola del <5?

Molte amministrazioni, giustamente, si preoccupano di garantire la privacy dei cittadini quando presentano i dati disaggregati in tabella di cui magari è in gioco una variabile cosiddetta sensibile, cioè che riguarda una sfera delicata della persona che ha tutto il diritto di non farla apparire.La ratio da seguire, quindi, è di evitare che la probabilità di identificare una persona attribuendole una caratteristica della tabella sia troppo elevata. Possiamo discutere s...
Blog posts: MADE in blog - 07/12/2021
Blog posts: MADE in blog - 07/12/2021

Mission impossible ... cercare di contare gli asintomatici

La redazione di MADE
Per asintomatici si intendono coloro che hanno contratto l'infezione virale senza però subirne alcun sintomo seppur lieve, tanto che loro stessi sono inconsapevoli della loro positività. Sarebbe molto importante saper quanti sono dato che costituiscono certamente una della maggiori cause di proliferazione dell'epidemia. Sono stati fatti molti tentativi per ricavarne almeno una stima grossolana ma spesso se ne danno dei numeri contrastanti: c'è che pensa siano meno dei sintom...

C'è oggi paternalismo liberticida?

In questa lunga stagione della pandemia da Covid-19 il Governo italiano, come peraltro anche altri governi dei paesi stranieri, hanno imposto delle misure coercitive ai comportamenti personali ed all'adeguamento di misure sanitarie, primo tra tutti l'obbligo vaccinale, peraltro per il momento limitato ad alcune categorie professionali. La maggioranza della popolazione sta apprezzando questi provvedimenti anche verificandone l'efficacia, seppur parziale, ma molti hanno "urlato" definendoli frutto...

Epopea varianti

Prima della pandemia da Covid-19 quando parlavamo di variante ci riferivamo probabilmente alla "scorciatoja" tra Firenze e Bologna sull'Autostrada del Sole e che ci permette di andare più veloci tra Roma e Milano o viceversa. Le varianti dei virus Sembra che anche il coronavirus Sars2 cerchi di andar più veloce e crei delle varianti e noi le stiamo chiamando con tutte le lettere dell'alfabeto greco, e siamo arrivati alla quindicesima lettera l'Omicron, così chiamata anche da...
Blog posts: MADE in blog - 26/11/2021
Blog posts: MADE in blog - 26/11/2021

E ora, che potrebbe succedere ...

La redazione di MADE
La situazione odierna L'epidemia da Covid-19 in Italia ha ripreso a crescere già da metà ottobre e questi sono gli andamenti attuali a partire dal 15 ottobre e sino al 24 novembre: Il modello che potrebbe interpolare questi valori è un modello esponenziale che prevede la crescita moltiplicativa per una stessa ragione e che può essere applicato mediante una regressione logaritmica. L'indice di replicazione Per analizzare la crescita dei contagi si è spesso ut...
Blog posts: MADE in blog - 24/11/2021
Blog posts: MADE in blog - 24/11/2021

Che sta succedendo?

La redazione di MADE
Dei commenti sull'epidemia c'è certamente una sovra comunicazione: Quotidiani, Televisione, Radio sembra quasi che non parlino d'altro. I dati comunicati sono per lo più sempre simili e corretti, ma le interpretazioni sono spesso difformi ed anche talvolta devianti. Per questo motivo forse è bene talvolta dire poche cose ma chiare e comprensibili ed è ciò che tentiamo di fare in questo breve intervento. Nel mese di settembre tutti gli indicatori dell'epidemia e...

Pandemia e mortalità: quale impatto?

Carlo Zocchetti
Ci sono i decessi “per” covid e quelli “con” covid, e poi ci sono i decessi “senza” covid. Quali dobbiamo conteggiare per valutare l’effetto della pandemia? La visione di chi scrive, in linea con le statistiche di Eurostat (1) e con molti osservatori che hanno lamentato che per via della pandemia si stia trascurando la cura di altre patologie (con inevitabili ricadute anche in termini di mortalità), è che per avere una idea complessiva degl...
Blog posts: MADE in blog - 22/11/2021
Blog posts: MADE in blog - 22/11/2021

Accelerazioni e decelerazioni dell'epidemia nel 2020 e nel 2021

Cesare Cislaghi
Il confronto tra i dati dell'epidemia di quest'anno (2021) e dell'anno scorso (2020) è una operazione che incontra difficoltà metodologiche e interpretative. Ciò che infatti è cambiato non sono solo le frequenze degli eventi accaduti ma anche quella dei soggetti suscettibili ad essere protagonisti degli eventi stessi. Le differenze tra le frequenze assolute nelle settimane dal 24 febbraio al 18 novembre del 2020 e del 2021 mostrano questi andamenti: e i rapporti tr...

I rischi nei contagi tra soggetti diversamente protetti

La redazione di MADE
Si definisce suscettibile un soggetto che può infettarsi e che a sua volta può contagiare. Non è detto che le due cose siano sempre uguali, ma non si sbaglia di molto a considerarle tali. La suscettibilità dipende anche da condizioni proprie di ciascun individuo, ma mediamente dipendono dal livello di protezione acquisito con un vaccino o dalla sensibilità del test effettuato con esito negativo. Nella tabella qui di seguito si considera che l'efficacia della va...

Vaccinarsi perché te lo dice il tuo medico ...

Ormai noi tutti siamo bersagliati sui media da informazioni giuste e necessarie come da altre sbagliate o del tutto inutili. Ma quando dobbiamo decidere rispetto alla nostra salute a chi ci rivolgiamo? Quasi sempre e quasi tutti dal proprio medico di fiducia. In questi ultimi anni è il medico di fiducia che agli anziani ha proposto, quasi sempre con molto successo, la vaccinazione antinfluenzale, mentre non gli è stato assegnato un ruolo veramente determinante nella campagna vaccin...