l primo numero di E&P del 2018 si apre con un invito della direzione della rivista all'epidemiologia italiana a occuparsi in modo più attento della salute dei migranti e della qualità della assistenza a loro dedicata; troppo frammentari e incostanti gli sforzi attualmente disponibili, come testimonia il contributo di Maurizio Marceca per la Società italiana di medicina delle migrazioni. La lettera di Paolo D'Argenio et al. continua il dibattito sulla politica delle vaccinazioni in Italia, stimolato da un editoriale apparso sul numero 3-4 del 2017. Questa volta due sono gli autori del Sestante: Benedetto Terracini, che non travalica di certo la missione di E&P nel sottolineare le assurdità di episodi di antisemitismo locali, e Rodolfo Saracci, che ci accompagna nel ricordo di Gianfranco Domenighetti, un economista sanitario ed esperto nella comunicazione in medicina. Il tema del precariato continua a essere presente sulle pagine di E&P con un'intervista a Fabrizio Minichilli, precario del CNR e testimone di una lunga e defaticante battaglia per un futuro più degno per i giovani impegnati nella ricerca pubblica.

Continua a leggere...

Annibale Biggeri ripercorre le motivazioni che hanno condotto alla nascita di EpiChange, la sezione della rivista che da quattro anni rivolge agli epidemiologi italiani un invito alla riflessione sulla propria prassi lavorativa. Nella stessa sezione è presente il racconto di Nunzia Linzalone et al. sulla valutazione dell'impatto sanitario (VIS) dell'impianto di primo trattamento del petrolio greggio in due comuni della Val d'Agri (Basilicata). Segue lo studio epidemiologico di coorte sulla popolazione della Val D'Agri di Fabrizio Bianchi et al. che mette in evidenza effetti sulla mortalità cardiorespiratoria nella popolazione più esposta. Lo studio è stato ed è oggetto di attenzione dei media e di agguerrite critiche da parte di esperti di parte ENI spa. Siamo, dunque, lieti di offrirlo all'attenta lettura dei nostri lettori.
All'epidemiologia ambientale italiana fornisce un aiuto importante il contributo di M. Stafoggia et al. che hanno compilato un catalogo dei dati ambientali e di inquinamento atmosferico ad alta risoluzione spaziale (1 km) in Italia. E&P diventa, quindi, strumento dello scambio di big data; ne auspichiamo un vasto uso applicativo e una corretta citazione della fonte di origine. Altri due articoli completano il quadro dei contributi scientifici: G. Mascherini et al. testimoniano l'insufficiente livello di attività fisica di una popolazione giovanile di una zona di Firenze e A. Mereu et al. ci offrono i risultati di una ricerca sull'accuratezza delle schede di dimissione ospedaliera, uno strumento importante per l'epidemiologia italiana che necessita di valutazioni e verifiche continue.
Tre interventi su temi attuali. L. Capasso et al. mettono in luce le incongruenze normative in materia urbanistica in Italia; tali norme necessitano semplificazione, aggiornamento e coordinamento con la legislazione sanitaria. A. Donzelli e V. Demicheli mantengono viva la discussione sui vaccini sostenendo che non sono convincenti le prove attualmente disponibili per l'inclusione del vaccino antivaricella tra le vaccinazioni obbligatorie. M. Montinari et al., infine, presentano documenti storici sull'uso di sostanze chimiche in tabacchicoltura nel Salento, ipotizzando connessioni dirette con la salute dei lavoratori e della popolazione.
La rubrica Libri e storie si apre con un contributo di Franco Carnevale sulle immagini utilizzate per raffigurare gli incidenti sul lavoro e prosegue con due interventi, di R. Satolli e N. Segnan, che commentano il libro di Eugenio Paci sulla mammografia e sugli screening. Sono tante le rubriche scritte da autori che offrono a E&P spunti di riflessione: • SSN e partecipazione; • Dalla parte dei bambini; • I numeri delle disuguaglianze e iniziative per l'equità; • Economia sanitaria; • Epigenetica e ambiente; • Looking forward; • Epidemiologia della salute mentale; • La prevenzione di domani.
Infine, questo numero della rivista è accompagnato da un supplemento dedicato al Rapporto del Registro italiano fibrosi cistica, uno strumento importante per l'epidemiologia di una malattia rara che necessita nuove attenzioni terapeutiche. Buona lettura!

Francesco Forastiere

Indice

Letters

p. 3
Vaccini: prima di tutto una questione di salute pubblica
Vaccines: first and foremost, a matter of public health
Paolo D'Argenio, Annarita Citarella, Caterina Rizzo
p. 4
Risposta dei direttori alla lettera di Paolo D’Argenio et al.
Scientific directors’ reply to the letter of Paolo D’Argenio et al.
Andrea Micheli, Francesco Forastiere
p. 5
Ricerca di agenti virali a trasmissione enterica nei reflui urbani milanesi
Investigation of enteric viruses in wastewater of Milan area (Lombardy Region, Northern Italy)
Laura Pellegrinelli, Sandro Binda, Cristina Galli, Valeria Primache, Catia Tagliacarne, Francesco Pizza, Roberto Mazzini, Annamaria Tortorano, Luisa Romanò

Editorials

p. 6
Immigrati, salute e assistenza sanitaria: l’epidemiologia che manca
Migrants, health and healthcare: the new epidemiology we need
Francesco Forastiere, Andrea Micheli
p. 7
Per un’epidemiologia della migrazione in Italia: l’opportunità di nuove alleanze
For an epidemiology of migration in Italy: the opportunity of new partnerships
Maurizio Marceca, Giovanni Baglio

Actuality

p. 9
IL SESTANTE. Anna Frank
Anna Frank
Benedetto Terracini
p. 9
IL SESTANTE. Ciao Gianfranco!
A tribute to Gianfranco Domenighetti
Rodolfo Saracci
p. 10
Precarie le persone, precaria la ricerca, precaria l’epidemiologia
Precarious workers, precarious research, precarious epidemiology
Andrea Micheli
p. 12
Un primo bilancio di EpiChange
Four years of EpiChange: first evaluation
Annibale Biggeri
p. 15
Indicazioni emerse dalla VIS a Viggiano e Grumento Nova (PZ)
Recommendations from a Health Impact Assessment in Viggiano and Grumento Nova (Southern Italy)
Nunzia Linzalone, Fabrizio Bianchi, Marco Cervino, Liliana Cori, Gianluigi De Gennaro, Cristina Mangia, Elisa Bustaffa, Gruppo di lavoro

Scientific Articles

p. 20
Studio di coorte residenziale su mortalità e ricoveri nei Comuni di Viggiano e Grumento Nova nell’ambito della VIS in Val d’Agri, Basilicata
Residential cohort study on mortality and hospitalization in Viggiano and Grumento Nova municipalities in the framework of HIA in Val d’Agri (Basilicata Region, Southern Italy)
Fabrizio Minichilli, Fabrizio Bianchi, Carla Ancona, Marco Cervino, Gianluigi De Gennaro, Cristina Mangia, Michele Santoro, Elisa Bustaffa, Gruppo di lavoro
p. 34
L’accurata compilazione delle schede di dimissione ospedaliera secondo la percezione dei medici: criticità e prospettive
Accurate compiling of the hospital discharge records according to clinicians’ perception: critical issues and perspectives
Alessandra Mereu, Sara Frau, Alessandra Murgia, Alessandra Sotgiu, Alberto Lai, Federica Pisano, Fabio Marongiu, Igor Portoghese, Lucia Pinna, Elide Lepori, Pierangelo Origa, Antonio Azara, Paolo Castiglia, Maria Giuliana Solinas, Laura Saderi, Federico Argiolas, Stefano Murtas, Maria Giovanna Murru, Maria Rosa Faedda, Anna Maria Corriga, Noemi Maria Mereu, Laura Spada, Giuseppe Maria Sechi, Francesco Massa, Simona Accalai, Francesca Sanna, Caterina Bellu, Marcello Campagna, Silvia Prasciolu, Cinzia Aresu, Monica Pedron, Maria Anna Pes, Emanuela Pisone, Elisabetta Pezzi, Paolo Contu, Claudia Sardu
p. 40
Attività fisica e prevenzione primaria: valutazione dello stile di vita nei giovani
Physical activity and primary prevention: lifestyle analysis in young people
Gabriele Mascherini, Cristian Petri, Vittorio Bini, Piergiuseppe Calà, Giorgio Galanti
p. 46
Big data in epidemiologia ambientale. Dati satellitari e uso del territorio per la stima delle esposizioni a livello nazionale
Big data in environmental epidemiology. Satellite and land use data for the estimation of environmental exposures at national level
Chiara Badaloni, Giorgio Cattani, Francesca De' Donato, Alessandra Gaeta, Gianluca Leone, Paola Michelozzi, Marina Davoli, Francesco Forastiere, Massimo Stafoggia

Interventi

p. 60
Aspetti igienico-sanitari in ambito urbanistico: conflittualità nelle norme urbanistiche nazionali e locali in tema di sanità pubblica
Hygienic and sanitary aspects in urban planning: contradiction in national and local urban legislation regarding public health
Lorenzo Capasso, Antonio Faggioli, Andrea Rebecchi, Stefano Capolongo, Maddalena Gaeta, Letizia Appolloni, Annamaria de Martino, Daniela D'Alessandro
p. 65
Vaccinazione antivaricella: argomenti scientifici per possibili strategie diverse dalle attuali
Varicella vaccination: scientific reasons for a different strategic approach
Alberto Donzelli, Vittorio Demicheli
p. 71
La tabacchicoltura nel Salento dal 1929 al 1993: possibili implicazioni sanitarie
Tobacco cultivation in Salento (Apulia Region, Southern Italy) from 1929 to 1993: possible health implications
Maria Rosa Montinari, Pierluca Minelli, Emilio Antonio Luca Gianicolo

Columns

p. 80
ERRATA CORRIGE: Epidemiol Prev 2016;40(3-4): 205-214
ERRATA CORRIGE: Epidemiol Prev 2016;40(3-4): 205-214
Redazione di Epidemiologia&Prevenzione
p. 81
Libri e storie
Iconografia degli infortuni sul lavoro
Iconography of occupational accidents
Franco Carnevale
p. 82
Libri e storie
Mammografia di screening: nodo di temi cruciali nell’evoluzione della medicina contemporanea
Mammography screening: a crux of issues in the evolution of contemporary medicine
Roberto Satolli
p. 83
Libri e storie
Mammografia: meglio un innocente in prigione o un colpevole libero?
Mammography: is it better an innocent in prison or a guilty roam free?
Nereo Segnan
p. 86
Servizio sanitario nazionale e partecipazione
Dare voce a diverse culture per una più forte idea di prevenzione
Give voice to different cultures for a stronger idea of prevention
Andrea Micheli, Barbara Apicella
p. 88
Dalla parte dei bambini
Nascere oggi in Italia
Being born in Italy today
Franca Rusconi
p. 90
I numeri delle disuguaglianze e inizative per l'equità
Verso una strategia nazionale di contrasto alle disuguaglianze
Towards a national strategy addressing inequalities
Chiara Marinacci, Michele Marra, Nicolás Zengarini
p. 92
Economia sanitaria
Prezzi alti e basso beneficio clinico: anomalie del mercato dei farmaci
High prices and low clinical benefit: anomalies of the drug market
Eva Pagano
p. 94
Epigenetica e ambiente
Epigenetica e inquinamento dell’aria: un argomento “caldo”
Epigenetics and air pollution: a “hot” topic
Federica Rota, Andrea Cattaneo, Valentina Bollati
p. 96
Looking forward: l'epidemiologia corre veloce
Fare epidemiologia della ricerca per non disperdere le risorse del servizio sanitario nazionale
An epidemiology of research to avoid dissipation of resources of the Italian national health service
Antonio Addis, Marina Davoli
p. 98
p. 100
La prevenzione di domani
Il posto della prevenzione
The place of prevention
Fabrizio Faggiano, Gianluigi Ferrante
       Visite