Epidemiologia&Prevenzione

Risultati della ricerca per autore

Opzioni di ricerca  Termini recenti
×
Opzioni di ricerca:
Scrivi prima il nome poi il cognome e prova anche con l'opzione 'Cerca frase esatta'
Cerca solo tra questi:
×

  1. Paola Michelozzi


23 risultati per Paola Michelozzi


Variazioni temporali della mortalità totale e nei decessi per COVID-19 durante la fase 1 e la fase 2 dell’epidemia in Italia

Temporal variations in excess mortality during phase 1 and phase 2 of the COVID-19 epidemic in Italy
paola michelozzi, Francesca de' Donato, Manuela De Sario, Matteo Scortichini, Massimo Stafoggia, Fiammetta Noccioli, Xanthi Andrianou, Stefano Boros, Martina Del Manso, Massimo Fabiani, Alberto Mateo Urdiales, Patrizio Pezzotti, Pasqualino Rossi, Giovanni Rezza, Giuseppe Costa, Marina Davoli
Rubriche - 31/12/2019

Crisi climatica: la popolazione italiana è una delle più vulnerabili agli effetti dell’aumento di temperatura previsto per il 2100, occorre reagire

Climate crisis: Italian population is one of the most vulnerable to the increase of temperature estimated for 2100
paola michelozzi, Manuela De Sario
Luglio 2019 è stato il mese più caldo dall’era pre-industriale ad oggi.1 L’imponente scioglimento dei ghiacciai e gli estesi incendi della regione artica e dell’Amazzonia avranno un impatto negativo sull’ecosistema e un effetto rebound sul clima. Secondo la Russian Federal Forestry Agency alla fine di luglio in Siberia sono bruciati 33.200 km2 di aree boschive, una superficie vasta come il Belgio, con emissioni di CO2 pari a quelle prodotte in un anno da un …
Rubriche - 11/12/2018

Cambiamenti climatici e qualità dell’aria: una “liaison dangereuse”

climate change and air quality: a “liaison dangereuse”
paola michelozzi, Francesca De' Donato
Il caso Mongolia Molti studi documentano come i cambiamenti climatici peggiorino l’impatto sulla salute dell’inquinamento atmosferico.1 L’esempio della Mongolia è emblematico in tal senso.La regione mongola è un ecosistema tra i più vulnerabili ai cambiamenti climatici: negli ultimi 70 anni la temperatura media è cresciuta di circa 2°C, uno dei valori più elevati registrati sulla Terra; contemporaneamente stanno aumentando i casi di dzud, …
Editoriali - 26/11/2017

Il Paese dei fuochi. Emergenza incendi nell’estate 2017 in Italia: l’impatto sulla salute e sull’ambiente

The Country of fires. Fire emergency in Summer 2017 in Italy: impact on health and environment
paola michelozzi
L’Italia ha un patrimonio forestale tra i più importanti d’Europa, che copre circa il 36% della superficie territoriale nazionale. Ogni anno migliaia di ettari di boschi e di macchia mediterranea vengono distrutti dagli incendi; la Protezione civile ha stimato che negli ultimi trent’anni sia andato distrutto circa il 12% del patrimonio forestale del Paese, con inestimabili danni agli ecosistemi colpiti.1 Secondo i dati raccolti dallo European Forest Fire Information Syst…

Sull’incremento della mortalità in Italia nel 2015: analisi della mortalità stagionale nelle 32 città del Sistema di sorveglianza della mortalità giornaliera

On the increase in mortality in Italy in 2015: analysis of seasonal mortality in the 32 municipalities included in the Surveillance system of daily mortality
paola michelozzi, Francesca De' Donato, Matteo Scortichini, Manuela De Sario, Federica Asta, Nerina Agabiti, Ranieri Guerra, Annamaria de Martino, Marina Davoli
Rubriche - 03/02/2015

Come affrontare i fattori di rischio globali?

How to face global risk factors?
paola michelozzi
Salute senza confini.Le epidemie al tempo della globalizzazione Paolo VineisTorino, Codice Edizioni2014, pp. 130, euro 10,30 Nel volume Salute senza confini. Le epidemie al tempo della globalizzazione, Paolo Vineis, con grande lucidità e capacità di visione globale, traccia la complessa concatenazione di eventi che incidono sulle condizioni di salute in conseguenza della globalizzazione. E lancia un allarme: viviamo in un’epoca in cui nel mondo c’è più so…
Editoriali - 26/11/2014

Il futuro dell’epidemiologia per l’ambiente, la salute e l’equità. 38° Congresso AIE

The future of epidemiology for environment, health, and equity. 38th Congress of the Italian Association of Epidemiology
paola michelozzi, Fabrizio Faggiano, Alessandro Barchielli, Antonella Bena, Carla Bietta, Achille Cernigliaro, Ursula Kirchmayer, Emilio Antonio Luca Gianicolo, Alessio Petrelli
[…] isura dello svantaggio sociale nei sistemi informativi e statistici sanitari, identificando i gruppi più vulnerabili sui quali mirare gli interventi di prevenzione. Infine, la terza relazione (paola michelozzi) affronterà il tema delle disuguaglianze sociali e ambientali come determinanti di salute. In un’area con fattori di pressione ambientale rilevanti, siamo in grado di val […]
Editoriali - 26/11/2013

Dentro la crisi. Oltre la Crisi

In the crisis, beyond the crisis
paola michelozzi, Fabrizio Faggiano, Alessandro Barchielli, Antonella Bena, Carla Bietta, Achille Cernigliaro, Ursula Kirchmayer, Emilio Antonio Luca Gianicolo, Alessio Petrelli
XXXVII Congresso Nazionale AIE Ma in questa occasione, cambia il punto di vista: non ci si chiede solo quali sono gli effetti della crisi, ma anche quali contributi l’AIE, nell’ambito che le compete, può fornire per costruire percorsi di ripresa e di superamento di questa fase difficile per il Paese. Gli epidemiologi italiani si interrogheranno su quali risorse possono mettere in campo per concorrere a una sanità pubblica sostenibile ed equa, che tenga conto dei cambiam…
Editoriali - 26/11/2012

Disastro ambientale a Taranto: il ruolo dell’epidemiologia

Environmental disaster in Taranto, southern Italy: the contribution of epidemiology
paola michelozzi
Il fallimento dei sistemi di controllo e di tutela della salute dei cittadini L’entità del danno ambientale a Taranto era nota da tempo e non solo agli addetti ai lavori. Tuttavia, gli studi condotti in questi anni e le numerose denunce da parte di tecnici dell’ambiente e della salute, di organizzazioni sindacali e di cittadini non avevano avuto fino ad oggi un impatto determinante. C’è voluta un’indagine della magistratura per far diventare la questione del…
Editoriali - 26/11/2012

La salute ai tempi della crisi in Italia

Health and economic crisis in Italy
Giuseppe Costa, paola michelozzi, Carla Ancona, Nicoletta Bertozzi, Nicola Caranci, Valeria Fano, Rosa Gini, Roberto Gnavi, Carlo Zocchetti
L’epidemiologia italiana arriva al suo XXXVI appuntamento col congresso annuale nel mezzo della peggiore crisi dal dopoguerra, una crisi prima finanziaria poi economica e ora anche sociale che sta investendo molti Paesi in Europa, e l’Italia in particolare per la sua vulnerabilità alla volatilità dei mercati e la sua resistenza all’innovazione. Le misure di austerità intraprese o subite dal governo e, a cascata, dalle amministrazioni regionali e locali soll…
Attualità - 27/06/2012

Per una comunicazione corretta ed efficace

paola michelozzi, Carla Ancona
[…] ivi (immagini, strumenti multimediali, internet) possono potenziare le capacità di divulgazione dei risultati scientifici migliorando anche la capacità di gestire la complessità. paola michelozzi Carla Anconaper la Segreteria AIE […]
Interventi - 22/12/2010

Il contributo italiano ai programmi di ricerca dell’Unione europea sui rischi per la salute associati al clima e all’ inquinamento ambientale

The Italian contribution to EU research programs on health effects of air pollution and climate in a changing environment
Francesco Forastiere, Manuela De Sario, paola michelozzi
Gli studi sull’inquinamento atmosferico, in particolare quello dovuto al traffico autoveicolare e alle emissioni industriali, hanno messo in evidenza effetti a breve termine rilevanti sull’apparato respiratorio e cardiovascolare e un aumento dell’incidenza di tumore polmonare. I cambiamenti climatici stanno già causando effetti sulla salute ed è atteso in futuro ormai prossimo un aumento della frequenza e intensità delle ondate di calore e di altri eventi e…
Editoriali - 26/11/2009

Cambiamenti climatici, effetti sulla salute, interventi di mitigazione

Climate changes: health effects and mitigation interventions
paola michelozzi, Manuela De Sario
I cambiamenti climatici sono già in atto. Le modificazioni del clima a cui si sta assistendo sono attribuibili in larga misura alle attività umane che producono emissioni di gas serra. Queste incontrovertibili verità, «the inconvenienth truth», rispetto a cui c’è ormai unanime consenso nel mondo scientifico, sono state recentemente messe in discussione dal Senato italiano che ha approvato una mozione in cui si nega esplicitamente la responsabilit&agr…