Epidemiologia&Prevenzione

Risultati della ricerca

Opzioni di ricerca  Termini recenti
×
Opzioni di ricerca:
Scrivi prima il nome poi il cognome e prova anche con l'opzione 'Cerca frase esatta'
Cerca solo tra questi:
×

  1. Servizio sanitario nazionale (SSN)


13 risultati per Servizio sanitario nazionale (SSN) (Italian National Health Service (INHS)), , cerca solo nei tag


Pagine di E&P - 08/09/2021

Riformare i Servizi di epidemiologia del SSN facendo tesoro di quanto accaduto durante l’epidemia di COVID-19

Dibattito 11

[…] vono consentire di avvicinare con il tempo le varie competenze in una figura riconosciuta a livello del SSN come Epidemiologo. Questa figura da qualunque punto parta deve poter aspirare a dirigere un servizio di epidemiologia del SSN e deve ricevere, oltre agli strumenti formativi di settore, anche degli strumenti formativi manageriali che attualmente sono esclusivamente dedicati e indirizzati ai […] […] mazioni per loro natura multidisciplinari. Svolgo la mia attività di epidemiologo in una ATS collocata in una Regione che nel corso degli anni ha visto avvenire eventi unici dal punto di vista sanitario: l’estate 2003 per la prima volta ci ha messo di fronte alla dura realtà dell’effetto che i cambiamenti climatici possono avere nelle aree metropolitane, la cui trasformaz […] […] nibili presso le strutture Regionali del Sistema sanitario, si può sicuramente affermare che i dati disponibili, utilizzati o meno che siano, non sono un’entità omogenea a livello nazionale, né dal punto di vista quantitativo né da quello qualitativo. È inoltre facile osservare che l’utilizzo sistematico a livello locale di dati sanitari aggiornati &e […]
Pagine di E&P - 25/08/2021

Il ruolo dell’epidemiologia nel SSN e un progetto di sanità pubblica

Dibattito 10

[…] di Carlo Saitto, medico di sanità pubblica, già Direttore Generale della ASL Roma C  Discutere il ruolo che l’epidemiologia può assumere all’interno del servizio Sanitario Nazionale (SSN), credo finisca per essere riduttivo e per fare un torto tanto all’epidemiologia che al servizio sanitario. Il rischio di una riflessione tutta istituzionale mi sembra q […] […] di Carlo Saitto, medico di sanità pubblica, già Direttore Generale della ASL Roma C  Discutere il ruolo che l’epidemiologia può assumere all’interno del Servizio sanitario Nazionale (SSN), credo finisca per essere riduttivo e per fare un torto tanto all’epidemiologia che al servizio sanitario. Il rischio di una riflessione tutta istituzionale mi sembra q […] […] aitto, medico di sanità pubblica, già Direttore Generale della ASL Roma C  Discutere il ruolo che l’epidemiologia può assumere all’interno del Servizio Sanitario nazionale (SSN), credo finisca per essere riduttivo e per fare un torto tanto all’epidemiologia che al servizio sanitario. Il rischio di una riflessione tutta istituzionale mi sembra quello di & […] […] ico di sanità pubblica, già Direttore Generale della ASL Roma C  Discutere il ruolo che l’epidemiologia può assumere all’interno del Servizio Sanitario Nazionale (ssn), credo finisca per essere riduttivo e per fare un torto tanto all’epidemiologia che al servizio sanitario. Il rischio di una riflessione tutta istituzionale mi sembra quello di  consi […]
Newsletter - 07/08/2021

Il dibattito sul posto dell'epidemiologia nel SSN si arricchisce ancora

Tra nubifragi (al Nord) e solleone (al Sud) non si placa il dibattito estivo sul posto dell'epidemiologia nel SSN... Dibattito 07 - Salvatore Scondotto Quali aspetti riconsiderare per un’affermazione del ruolo della epidemiologia nella sanità italiana?   NON-TOCCARE-QUESTA-RIGA   Dibattito 08 - Marina Davoli Un posto in prima fila per l’epidemiologia nel SSN è possibile? NON-TOCCARE-QUESTA-RIGA   Dibattito 09 - Ennio Cadum Riflessioni e prop…
Pagine di E&P - 06/08/2021

Riflessioni e proposte sulle funzioni delle strutture di epidemiologia in Italia alla luce dell’epidemia da COVID-19

Dibattito 09

[…] L. 229/199, o riforma Bindi, il cui art.7 è dedicato per intero ai Dip.ti di Prevenzione e alle sue articolazioni, ruolo e funzioni). Le regioni a loro volta hanno organizzato il loro sistema sanitario separatamente le une dalle altre, in virtù della riforma del titolo V della Costituzione e della nascita dei Sistemi Sanitari Regionali, con esperienze molto varie, dalla presenza di […] […] o ciò è possibile se non è presente un’indicazione specifica di tipo organizzativo né una normativa tematica di riferimento. È mancato, cioè, a livello nazionale un disegno razionale organizzativo quale quello che ha contraddistinto i Dip.ti di Prevenzione, definiti e organizzati secondo un indirizzo normativo (si veda la L. 229/199, o riforma Bindi, […]
Pagine di E&P - 05/08/2021

Un posto in prima fila per l’epidemiologia nel SSN è possibile?

Dibattito 08

[…] grave; rappresentare per l’epidemiologia una straordinaria opportunità, oppure un boomerang se non colta in maniera intelligente. L’equilibrio tra funzione di ricerca e funzione di servizio. L’esercizio più difficile che abbiamo cercato di svolgere come osservatorio epidemiologico del Lazio e come DEP successivamente, è stato quello di cercare di bilanciare l […] […] e; che molte delle attività presentate come proprie dell’epidemiologia rappresentino solo parzialmente quello che potrebbe essere il contributo dell’epidemiologia al nostro sistema sanitario, o meglio ancora al miglioramento della salute della popolazione. Rimando ad un dibattito che si è tenuto recentemente sulla rivista Forward per alcune considerazioni più speci […] […] dibattito estivo sul ruolo dell’epidemiologia nel SSN, il quale auspica che l’epidemiologia possa conquistarsi un posto in prima fila nelle iniziative di promozione della salute a livello nazionale. Non c’è dubbio che la pandemia che stiamo vivendo da più di un anno a questa parte abbia contribuito a dare dignità e fama al termine “epidemiologia”. […]
Pagine di E&P - 03/08/2021

Quali aspetti riconsiderare per un’affermazione del ruolo della epidemiologia nella sanità italiana?

Dibattito 07

[…] ;, come testimoniato dal ripetersi ciclico dei confronti e di documenti sul ruolo e la funzione dell’epidemiologia del nostro Paese A distanza di oltre quarant’anni dalla costituzione del servizio Sanitario Nazionale, la cui legge istitutiva faceva riferimento anche all’organizzazione del servizio epidemiologico (art.58 legge 833/78), mentre la comunità professionale ha co […] […] estimoniato dal ripetersi ciclico dei confronti e di documenti sul ruolo e la funzione dell’epidemiologia del nostro Paese A distanza di oltre quarant’anni dalla costituzione del Servizio sanitario Nazionale, la cui legge istitutiva faceva riferimento anche all’organizzazione del servizio epidemiologico (art.58 legge 833/78), mentre la comunità professionale ha continuato […] […] ella salute, Regione siciliana Mi concentrerei su una delle questioni principali proposte dal dibattito:«La programmazione delle modalità organizzative dell’epidemiologia a livello nazionale e regionale non ha seguito percorsi omogenei dal 2016 ad oggi, e la pandemia ha messo ancora più in crisi di identità le strutture esistenti». E soprattutto… &laqu […]
Pagine di E&P - 28/07/2021

L'epidemiologo e le sue "varianti"

Dibattito 06

[…] lla clinica o, tutt'al più, alla biologia. Non è così all'estero dove l'epidemiologia ha una sua identità non necessariamente medica in senso stretto. I non medici che nel servizio sanitario italiano fanno epidemiologia devono tutt'al più essere inquadrati nel ruolo statistico, poco presente e comunque legato ad un rapporto di lavoro assimilabile a quello di un g […] […] ologo" un collega ordinario di Igiene della mia facoltà di medicina insorse dicendo: "Come epidemiologo? non è neanche medico..." Dico questo per ricordare come in Italia, nell'ambiente sanitario, l'epidemiologia è sempre stata considerata strettamente associata alla clinica o, tutt'al più, alla biologia. Non è così all'estero dove l'epidemiologia ha una s […] […] o di lavoro assimilabile a quello di un generico contabile. Ci si deve allora chiedere cos'è l'epidemiologia, a cosa serve e quali competenze debba avere un epidemiologo nel Servizio Sanitario nazionale. Giocherellando con le parole mi permetto di creare tre neologismi per definire un epidemiologo: l'epi-ricercatore, l'epi-clinico e l'epi- economista.  Io mi firmo da molto tempo epi-ec […]
Pagine di E&P - 26/07/2021

Bisogna curare la sanità pubblica perché un nuovo SSN possa curare la salute degli italiani

Dibattito 05

[…] aci, epidemiologo, past-director di E&P Nel 2016, l’Associazione Italiana di Epidemiologia (presidente Fabrizio Faggiano) sottolineava la necessità di riconsiderare la governance del servizio sanitario nazionale (SSN) a fronte della crescita del numero di agenzie preposte alla sanità pubblica, lamentando la mancanza di un disegno esplicito di governo delle attività e […] […] emiologo, past-director di E&P Nel 2016, l’Associazione Italiana di Epidemiologia (presidente Fabrizio Faggiano) sottolineava la necessità di riconsiderare la governance del servizio sanitario nazionale (SSN) a fronte della crescita del numero di agenzie preposte alla sanità pubblica, lamentando la mancanza di un disegno esplicito di governo delle attività epidemiolo […] […] past-director di E&P Nel 2016, l’Associazione Italiana di Epidemiologia (presidente Fabrizio Faggiano) sottolineava la necessità di riconsiderare la governance del servizio sanitario nazionale (SSN) a fronte della crescita del numero di agenzie preposte alla sanità pubblica, lamentando la mancanza di un disegno esplicito di governo delle attività epidemiologiche. Ogg […] […] tor di E&P Nel 2016, l’Associazione Italiana di Epidemiologia (presidente Fabrizio Faggiano) sottolineava la necessità di riconsiderare la governance del servizio sanitario nazionale (ssn) a fronte della crescita del numero di agenzie preposte alla sanità pubblica, lamentando la mancanza di un disegno esplicito di governo delle attività epidemiologiche. Oggi, l&rsquo […]
Pagine di E&P - 22/07/2021

Ripensare il ruolo dell'epidemiologia significa ripensare i rapporti con le altre discipline e con la società

Dibattito 04

[…] di Paolo Giorgi Rossi,  servizio epidemiologia, AUSL-IRCCS di Reggio Emilia Non  ho idea di come si possa migliorare il SSN e tantomeno saprei dire se l’epidemiologia, o meglio una diversa organizzazione delle strutture di epidemiologia al suo interno, possa avere un ruolo determinante nel migliorarlo. Ogni tentativo di applicare un approccio empirico quasi-sperimentale per capire […] […] sa può servire da chi vorremmo che utilizzasse il frutto dei nostri lavori. Ho spesso la spiacevole sensazione che il dibattito fra epidemiologi sul ruolo dell’epidemiologia nel servizio sanitario, ma più ancora nell’orientare le decisioni e le politiche sanitarie, parta dal presupposto che l'epidemiologia sia la scienza giusta che i politici dovrebbero ascoltare per pren […] […] in questi anni in cui ho lavorato prima in una struttura di livello regionale e poi in un’Azienda Sanitaria Locale che è anche un IRCCS. Sicuramente ho sentito la mancanza di un livello nazionale di elaborazione e pianificazione, ma le poche volte in cui c’è stata ho vissuto ogni decisione di livello nazionale come una ingiusta limitazione dell’autonomia del livell […]
Pagine di E&P - 20/07/2021

Guarire dalla pandemia ritornando a una sanità più informata. Scenari di sviluppo dell'epidemiologia in Italia

Dibattito 03

[…] di Giuseppe Costa, servizio di epidemiologia ASL TO3, Uni TO Questa discussione sul ruolo dell’epidemiologia nel futuro della sanità italiana capita in una fase quasi post pandemica, dove si prospettano diverse possibilità. Estremizzando si potrebbero immaginare due scenari. Lo scenario più favorevole potrebbe essere descritto come segue: si è creato un clima col […] […] sionale ci sono nuove figure professionali delegate alla ricerca attiva dei rischi e bisogni da prendere in carico e alla attivazione di reti di aiuto nella comunità integrate al funzionamento sanitario e sociale, come gli infermieri di famiglia e comunità e nuove figure per la prevenzione; in questo contesto la politica trova motivi di convergenza di intenti per chiamare tutti gli a […] […] strutture e competenze confinate in alcune regioni/ASL con assetti organizzativi e istituzionali variabili. Rimarrebbe l’epidemiologia dell’ISS a presidiare un ruolo di indirizzo e guida nazionale. L’epidemiologia accademica sarebbe a disposizione per coprire lacune su richiesta, oltre che naturalmente ad esprimere liberamente la sua vocazione di ricerca. Nello scenario favorevo […]
Pagine di E&P - 14/07/2021

Dibattito sul ruolo dell'epidemiologia nel SSN

[…] Epidemiologia & Prevenzione e l'Associazione italiana di epidemiologia hanno avviato un dibattito sulla necessità di ridefinire il ruolo dell'epidemiologia nel servizio sanitario nazionale. Sono attesi numerosi interventi preordinati che ci accompagneranno durante il periodo estivo. Siete tuttә intitatә a intervenire e a lasciare commenti sul sito. Avvio del dibattito. Ridefinire le f […] […] Epidemiologia & Prevenzione e l'Associazione italiana di epidemiologia hanno avviato un dibattito sulla necessità di ridefinire il ruolo dell'epidemiologia nel Servizio sanitario nazionale. Sono attesi numerosi interventi preordinati che ci accompagneranno durante il periodo estivo. Siete tuttә intitatә a intervenire e a lasciare commenti sul sito. Avvio del dibattito. Ridefinire le f […] […] Epidemiologia & Prevenzione e l'Associazione italiana di epidemiologia hanno avviato un dibattito sulla necessità di ridefinire il ruolo dell'epidemiologia nel Servizio sanitario nazionale. Sono attesi numerosi interventi preordinati che ci accompagneranno durante il periodo estivo. Siete tuttә intitatә a intervenire e a lasciare commenti sul sito. Avvio del dibattito. Ridefinire le f […]
Pagine di E&P - 14/07/2021

Il ruolo dell’epidemiologia nel monitoraggio dei Livelli Essenziali di Assistenza del servizio sanitario nazionale

Dibattito 02

[…] pidemiologia&Prevenzione e AIE hanno lanciato dal sito web di E&P un “dibattito estivo” per ripensare e ridefinire le strategie per l’epidemiologia italiana nel contesto del servizio Sanitario Nazionale (SSN). Ho raccolto subito l’invito e con questo appunto mi propongo un obiettivo molto mirato: descrivere il processo istituzionale di monitoraggio della qualit&agra […] […] gia&Prevenzione e AIE hanno lanciato dal sito web di E&P un “dibattito estivo” per ripensare e ridefinire le strategie per l’epidemiologia italiana nel contesto del Servizio sanitario Nazionale (SSN). Ho raccolto subito l’invito e con questo appunto mi propongo un obiettivo molto mirato: descrivere il processo istituzionale di monitoraggio della qualità dell& […] […] evenzione e AIE hanno lanciato dal sito web di E&P un “dibattito estivo” per ripensare e ridefinire le strategie per l’epidemiologia italiana nel contesto del Servizio Sanitario nazionale (SSN). Ho raccolto subito l’invito e con questo appunto mi propongo un obiettivo molto mirato: descrivere il processo istituzionale di monitoraggio della qualità dell’assi […] […] e AIE hanno lanciato dal sito web di E&P un “dibattito estivo” per ripensare e ridefinire le strategie per l’epidemiologia italiana nel contesto del Servizio Sanitario Nazionale (ssn). Ho raccolto subito l’invito e con questo appunto mi propongo un obiettivo molto mirato: descrivere il processo istituzionale di monitoraggio della qualità dell’assistenza ero […]
Interventi - 04/06/2018

La riforma costituzionale e i possibili riflessi sul servizio sanitario nazionale e sulle attività di sanità pubblica

The reform of the Constitution and its possible impact on the Italian National Health Service and the Public Health activities
Antonello Zangrandi, Veronica Valenti, Simone Fanelli, Nicola Florindo, Samuel Paroni, Carlo Signorelli, Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva Università degli Studi di Parma
[…] ferendum confermativo, previsto per dicembre 2016, si è sviluppato un dibattito sugli effetti e le possibili ricadute delle modifiche proposte sulla sanità italiana e in particolare sul servizio sanitario nazionale (SSN). Questo contributo tecnico multidisciplinare focalizza l'attenzione sugli aspetti di tutela della salute previsti dalla riforma, con particolare riguardo all'SSN e a […] […] confermativo, previsto per dicembre 2016, si è sviluppato un dibattito sugli effetti e le possibili ricadute delle modifiche proposte sulla sanità italiana e in particolare sul Servizio sanitario nazionale (SSN). Questo contributo tecnico multidisciplinare focalizza l'attenzione sugli aspetti di tutela della salute previsti dalla riforma, con particolare riguardo all'SSN e alle attiv […] […] vo, previsto per dicembre 2016, si è sviluppato un dibattito sugli effetti e le possibili ricadute delle modifiche proposte sulla sanità italiana e in particolare sul Servizio sanitario nazionale (SSN). Questo contributo tecnico multidisciplinare focalizza l'attenzione sugli aspetti di tutela della salute previsti dalla riforma, con particolare riguardo all'SSN e alle attività […] […] to per dicembre 2016, si è sviluppato un dibattito sugli effetti e le possibili ricadute delle modifiche proposte sulla sanità italiana e in particolare sul Servizio sanitario nazionale (ssn). Questo contributo tecnico multidisciplinare focalizza l'attenzione sugli aspetti di tutela della salute previsti dalla riforma, con particolare riguardo all'SSN e alle attività di preven […]