Epidemiologia&Prevenzione

Risultati della ricerca per autore

Opzioni di ricerca  Termini recenti
×
Opzioni di ricerca:
Scrivi prima il nome poi il cognome e prova anche con l'opzione 'Cerca frase esatta'
Cerca solo tra questi:
×

  1. paolo crosignani


6 risultati per paolo crosignani


Rubriche - 15/09/2011

Buone notizie per i bambini italiani. Dopo il 2000 si arresta anche la crescita dei tumori maligni del sistema nervoso centrale

Good news for Italian children. Since 2000 malignant CNS cancer has stopped increasing
Paola Pisani, Maria Luisa Mosso, Carlotta Buzzoni, paolo crosignani, Maria Michiara, Rosario Tumino, AIRTUM Working Group
Nell’ultimo aggiornamento della banca dati AIRTUM la crescita dei tumori infantili, persistente dai primi anni Ottanta, subiva una battuta di arresto (Epidemiol Prev 2010; 34(1-2): 4). Questo grafico mostra un aggiornamento delle tendenze temporali delle neoplasie del sistema nervoso centrale (SNC), il secondo sottogruppo di neoplasie infantili per numerosità dopo le leucemie (22% del totale). I risultati confermano un aumento dell’incidenza del complesso dei tumori del SNC,…
Rubriche - 14/03/2011

OCCAM: uno strumento per chi opera nei servizi di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro (SPSAL)

OCCAM: a tool for the workpractice of the Units of occupational health, safety and prevention
Edoardo Bai, Maria Rita Aiani, paolo crosignani
Il progetto OCCAM (Occupational Cancer Monitoring) nasce allo scopo di stimare i rischi di tumore di origine professionale al fine di attivare interventi di prevenzione delle neoplasie e di identificare i casi di tumore professionale tramite il riconoscimento medico legale per i superstiti aventi diritto. Il progetto è descritto in letteratura1-2 e una descrizione completa è disponibile sul sito www.occam.it. In breve, si basa su un disegno di tipo casi-controlli di popolazione in …
Attualità - 23/02/2011

Chi usa il telefono cellulare è a rischio?

Angelo Gino Levis, Nadia Minicuci, Paolo Ricci, Valerio Gennaro, paolo crosignani, Spiridione Garbisa
Premessa L’identificazione dei possibili rischi oncogeni correlati all’uso dei telefoni mobili (TM: cellulari analogici e digitali, e cordless) è resa difficile dal fatto che i risultati delle ricerche su questo argomento risultano contraddittori, così come lo sono le notizie riportate dai media e persino i pareri formulati dagli organismi deputati alla tutela della salute pubblica. Tuttavia la definizione preliminare dei requisiti metodologici che devono avere le ricer…

Stima degli effetti della riduzione dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana

An estimate of health impacts of air pollution reduction
paolo crosignani
Premessa  Gli effetti dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana possono essere distinti in effetti a breve termine ed effetti a lungo termine. I primi vengono misurati dalla relazione tra la variazione giornaliera (più raramente oraria) degli inquinanti e l’accadere di eventi sanitari avversi, quali le morti o i ricoveri. I secondi sono valutati principalmente mediante studi prospettici che consistono nell’osservazione prolungata di gruppi di persone identif…