Ringrazio Benedetto Terracini e il Consiglio editoriale di Epidemiologia e Prevenzione per aver dato spazio ad alcune mie considerazioni sulla medicina moderna (Epidemiol Prev 2009; 3: 72-75; Epidemiol Prev 2009; 4-5: 135-38 e Epidemiol Prev 2009; 6: 205-206 ). Mi fa piacere che l’articolo sia stato seguito da vari commenti di colleghi interessati all’argomento. Vorrei molto brevemente riprendere alcune delle tematiche affrontate, e così rispondere ad alcune delle osservazioni.

Ha perfettamente ragione Benedetto quando parla di omissioni «che danno da pensare»... Accedi per continuare la lettura
 26/04/2010      Visite