Epidemiologia&Prevenzione 2011, 35 (2) marzo-aprile

Un comitato per accedere alle terapie in modo consapevole

Paola Nasta

L’Italian Community Advisory Board (I-CAB) è un organismo consultivo nato nel dicembre 1999 con l’intento di salvaguardare l’eticità delle sperimentazioni e il diritto all’informazione e alla libera scelta delle persone sottoposte a sperimentazioni cliniche in campo di HIV/AIDS. In un panorama che vede una richiesta continua e pressante di nuovi medicinali, le case farmaceutiche e i gruppi internazionali di ricerca hanno impostato e continuano a disegnare i trial e i protocolli sperimentali sulla base di un riconosciuto “stato di necessità”, spesso dimenticando la ce…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0