Epidemiologia&Prevenzione 2014, 38 (2) marzo-aprile

Tra nuovi farmaci e diritti del malato

Giuseppe Masera

Il 13 gennaio u.s. il Comitato etico della Fondazione Umberto Veronesi, costituito da eminenti esperti di bioetica, ha pubblicato un importante parere sull'utilizzo della randomizzazione nella sperimentazione clinica. È stato introdotto il concetto che «il trattamento sperimentale è molto spesso migliore di quello standard». Inoltre si critica, in base a considerazioni etiche originali e per vari motivi discutibili, l’utilizzo di studi randomizzati suggerendo che «ai partecipanti a una sperimentazione sia permesso scegliere a quale trattamento sottopors…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0