Epidemiologia&Prevenzione 2019, 43 (2-3) marzo-giugno

Smettiamola di fingere: quantificare non è un’operazione neutrale

Andrea Saltelli, Andrea Saltelli

Ogni quantificazione che prescinda o che non specifichi in che contesto e a che fine viene prodotta, fatalmente oscura, piuttosto che illuminare.
Nell’esercizio di qualsiasi attività di quantificazione, la metodologia non è mai neutrale, dato che non è mai interamente possibile separare l’esercizio di quantificazione dai desideri e dalle aspettative di chi quantifica.

ERRATA-CORRIGE: P. 122 «valore del p test è maggiore di 0,5» e «p minore di 0,5» diventano rispettivamente: «valore del p test è maggiore di 0,05» e «p minore di 0,05».


epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0