rubrica
Epidemiol Prev 2013; 37 (4-5): 342-342

AIRTUM. L’incidenza dei tumori nei bambini fino a 14 anni mostra poche differenze geografiche

Cancer incidence in 0-14-year children shows little geographical diffrences

  • Paola Pisani1

  • Carlotta Buzzoni1

  • Luigino Dal Maso1

  • AIRTUM Working Group1

  1. www.registri-tumori.it

Il grafico, basato sui dati AIRTUM relativi agli anni 2003-2008,mostra i tassi di incidenza standardizzati per età di tumori maligni nei bambini fino a 14 anni nelle diverse macroaree italiane con gli intervalli di confidenza al 95% (IC95%). Sono pari a 165 nuovi casi per milione di bambini l’anno (IC95%155-176) nel Nord-Ovest (180 nei bambini e 149 nelle bambine); 165 (IC95%154-177) nel Nord- Est (183 nei bambini e 147 nelle bambine); 180 (IC95%164-198) nel Centro (185 nei bambini e 175 nelle bambine); 153 (IC95%141- 165) nel Sud (163 nei bambini e 142 nelle bambine).Nessuna area mostra differenze significative rispetto alla media dei registri inclusi nello studio. L’incidenza di tumori nel primo anno d’età è superiore al Centro (346 per milione) rispetto alle altre aree (Sud: 206;Nord- Ovest: 229; Nord-Est: 247),mentre nelle altre classi di età le differenze di incidenza tra aree sono trascurabili.