Epidemiologia&Prevenzione 2021, 45 (1-2) gennaio-aprile

Analisi dei fattori di rischio per COVID-19: un approccio possibile per le malattie infettive di origine professionale

Donatella Talini, Giuseppe Campo, Diego de Merich, Anna Maria Di Giammarco, Armando Guglielmi, Marcello Libener, Battista Magna, Osvaldo Pasqualini, Mauro Pellicci

Dall’inizio della pandemia sono stati segnalati focolai di COVID-19 in una varietà di contesti professionali sia in Italia sia nel resto del mondo.1 I report italiani recentemente pubblicati hanno mostrato che la maggior parte dei cluster occupazionali di COVID-19 provengono dal settore sanitario, dove peraltro un più facile accesso ai test diagnostici ha comportato maggiori possibilità di monitoraggio. È stata, inoltre, messa in evidenza la relazione del rischio di infezione con lo stato socioeconomico dei lavoratori, con le professioni e…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0