Epidemiologia&Prevenzione 2012, 36 (1) gennaio-febbraio

Impatti ambientali e sanitari prodotti dalla combustione di biomasse legnose per la produzione di calore ed elettricità

Un mandato di Alessandro Liberati, in una lettera a Lancet scritta poche settimane prima di morire, è stato quello di riallineare (termine raffinato e appropriato) ciò che i ricercatori fanno con i bisogni dei pazienti. Alessandro alludeva alla ricerca clinica, ma per molti epidemiologi italiani, me compreso, la sollecitazione vale anche per la ricerca svolta per proteggere i sani piuttosto che per curare meglio i malati. Il riallineamento è opportuno: troppa epidemiologia – anche la migliore, anche parte di quella che viene chiamata “finalizzata” – viene avviata senza precise ipotesi di utilizzo dei possibili risultati.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0