Epidemiologia&Prevenzione 2011, 35 (2) marzo-aprile

Acqua: quella buona diminuisce e a farne le spese è la salute

L'acqua è al centro dell'attenzione in questo secondo numero di E&P. Un argomento di cui speriamo di sentir parlare molto nei prossimi mesi e che Enzo Funari ed EmanuelaTestai affrontano con riferimento alla salute delle nostre comunità e, in particolare, delle fasce di popolazione più fragili. Mettere in evidenza le inadempienze, le carenze legislative e pratiche sulla ‘questione acqua' offre a chi si occupa di salute e sanità pubblica una prospettiva ampia sulle implicazioni che la cura dell'ambiente e la protezione dei beni primari hanno per la vita dell'uomo, come testimoniano le riflessioni sull'acqua e i cambiamenti climatici proposte da Paolo Vineis. E&P contribuisce così all'attuale dibattito avviato in Italia in vista del prossimo referendum sulla privatizzazione dell'acqua pubblica, e sottolinea come l'attenzione alle questioni dell'ambiente e della vita nel mondo sia oggi un obbligo per una rivista che promuove la salute, la prevenzione e la riflessione epidemiologica.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0