Epidemiologia&Prevenzione 2010, 34 (1-2) gennaio-aprile

Tumori infantili: i registri forniscono i dati, ma chi li studia?

Eugenio Paci

Sul penultimo numero della rivista (Epidemiol Prev2009; 33(4-5); 131-33) Benedetto Terracini e Giuseppe Masera sono intervenuti commentando i dati del Rapporto AIRTUM 2008 sui tumori infantili. Interventi assai stimolanti per chi si occupa di epidemiologia, ma che soprattutto invitano a una riflessione sull’utilizzo dei dati che sempre più vengono messi a disposizione dai sistemi informativi, e in questo caso dai registri tumori.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0