Epidemiologia&Prevenzione 2012, 36 (1) gennaio-febbraio

Il counseling sugli stili di vita nell’ambito delle attività di prevenzione secondaria dei tumori: riflessioni dall’esperienza dello studio SPRINT a Firenze, Mantova e Torino

Elisa Grechi, Elisabetta Chellini, Cristina Bellati, Gruppo di Lavoro SPRINT

Nell’intervento si riportano i risultati di un workshop durante il quale sono state discusse le problematiche inerenti la fattibilità di attuare un counseling di prevenzione sul fumo e l’attività fisica nell’ambito di attività di prevenzione secondaria dei tumori. Le considerazioni derivano dall’esperienza maturata durante il reclutamento della popolazione per lo studio SPRINT, un trial di intervento il cui obiettivo principale è quello di predisporre e validare un modello di intervento breve per la riduzione dell’abitudine al fumo fra le donne fumatrici che afferiscono a servizi ambulatoriali di screening per il tumore della cervice uterina.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0