Epidemiologia&Prevenzione 2014, 38 (3-4) maggio-agosto

Gli epidemiologi e la scienza degli altri

Annibale Biggeri

A partire da questo numero la nostra rivista si arricchisce di una nuova sezione, dove vengono pubblicati editoriali, schede informative e articoli scientifici originali frutto di un modo nuovo e diverso di produzione di conoscenza.Di cosa si tratta? La diffusione e la facilità di accesso alle tecnologie informatiche per il recupero di informazioni insieme con la proliferazione dei social network hanno reso gli individui più attivi e capaci nel valutare la propria salute. Hanno anche facilitato la formazione di gruppi o comitati di cittadini impegnati a progettare e c…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0