Epidemiologia&Prevenzione 2019, 43 (4) luglio-agosto

Analisi epidemiologica dei ricoveri per patologie neurologiche in Provincia di Pavia

Ottavia Eleonora Ferraro, Ottavia Eleonora Ferraro, Davide Guido, Davide Guido, Anna Verri, Paola Borrelli, Mariangela Valentina Puci, Enrico Oddone, Marco Gnesi, Maria Cristina Monti, Francesca Gigli Berzolari, Simona Villani, Carlo Cerra, Simona Migliazza, Marcello Imbriani, Gabriele Pelissero, Cristina Montomoli

OBIETTIVI: descrivere il trend temporale e la distribuzione spaziale dell’ospedalizzazione per malattie neurologiche della popolazione residente in provincia di Pavia.
DISEGNO:
studio ecologico.
SETTING E PARTECIPANTI:
lo studio è stato condotto a livello aggregato (provinciale e comunale) sulla popolazione residente in provincia di Pavia nel periodo 2005-2014.
PRINCIPALI MISURE DI OUTCOME:
numero di schede di dimissione ospedaliera per patologie neurologiche, tassi grezzi e standardizzati e rischi relativi di ospedalizzazione.
RISULTATI:
l’andamento temporale dell’ospedalizzazione per patologie neurologiche in provincia di Pavia mostra una diminuzione, più marcata per le femmine. Per l’anno 2014, l’analisi spaziale delle ospedalizzazioni in provincia di Pavia mette in evidenza eccessi di rischio soprattutto nel distretto territoriale della Lomellina, sia nei maschi sia nelle femmine.
CONCLUSIONE:
l’analisi spaziale conferma i risultati ottenuti in studi precedenti focalizzati sullo studio di specifiche patologie neurologiche e suggerisce indagini più approfondite sugli eccessi di ospedalizzazione individuati in Lomellina.






epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0