rubrica
Epidemiol Prev 2015; 39 (4): 269-269

L’intervento della scuola migliora le abitudini alimentari e l’attività fisica dei bambini in Italia

Eating habits and physical activity improve thanks to the interventions of Italian schools

  • Paola Nardone1

  • Marta Buoncristiano1

  • Laura Lauria1

  • Enrica Pizzi1

  • Mauro Bucciarelli1

  • Angela Spinelli1

  • Alessandro Vienna2

  • Daniela Galeone3

  • Gruppo OKkio alla SALUTE 20144

  1. Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute, Istituto superiore di sanità, Roma
  2. Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Roma
  3. Ministero della salute, Segretariato generale, Roma
  4. http://www.epicentro.iss.it/okkioallasalute/
Redazione E&P -

La scuola è universalmente riconosciuta come ambiente d’elezione per attivare con successo politiche volte a promuovere il benessere della collettività e, in particolare, educare le giovani generazioni a stili di vita salutari. Nel 2014 i plessi di scuole primarie coinvolti nel sistema di sorveglianza OKkio alla SALUTE sono stati circa 2.400 in tutta Italia. L’offerta scolastica in termini di attività riguardanti l’adozione di un’alimentazione sana mostra differenze regionali: la presenza della mensa è maggiore al Nord (90%), così come le scuole che offrono la distribuzione di alimenti salutari, principalmente per la merenda di metà mattina. Per contro, l’educazione nutrizionale curriculare risulta più diffusa nelle scuole delmeridione (81%), come il coinvolgimento delle famiglie in iniziative finalizzate alla promozione di sane abitudini alimentari. Differenze meno marcate si osservano per quanto riguarda la realizzazione di iniziative su queste tematiche.

Si riscontrano alcune disomogeneità territoriali anche in relazione ad aspetti legati all’attività motoria, con valori generalmente migliori al Nord. Negli anni, i dati sulla scuola raccolti mediante OKkio alla SALUTE hanno mostrato un miglioramento sensibile soprattutto per quanto riguarda l’offerta scolastica in termini di promozione delle abitudini alimentari sane. Continuare a rafforzare l’alleanza strategica tra il settore scolastico e della sanità è fondamentale per accrescere tale trend di miglioramento.

Progetto realizzato con il supporto finanziario del Ministero della salute-CCM

Leggi l’approfondimento e la bibliografia

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.