intervento
Epidemiol Prev 2011; 35 (2): 139-143

Le problematiche connesse con il perdurare della presenza di manufatti contenenti amianto

Problems due to the prolonged permanence of asbestos-containing materials

  • Stefano Silvestri1

  1. Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica, Firenze

Riassunto:

A diciannove anni dal varo della normativa che ha messo al bando l’escavazione, l’importazione, la fabbricazione e il commercio di nuovi manufatti contenenti amianto (MCA), ma non l’uso di quelli esistenti, questo intervento propone alcune riflessioni sul significato della diffusa presenza di manufatti, sia in ambito civile sia industriale, e valuta concretamente se il perdurare della presenza provochi ricadute negative per la salute della popolazione generale e di quella lavorativa.

Parole chiave: amianto, legislazione, manufatti contenenti amianto

Abstract:

In 1992 a law banned excavation, importation, production and trade of new asbestos-containing materials. Nonetheless the use of already made asbestos-containing materials hadn't been banned. Now it's time to think about the possible health impact on the Italian population, and workers in particular, for the prolonged permanence of asbestoscontaining materials, in civil and industrial areas.

Keyword: asbestos, legislation, asbestos-containing materials


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)