Epidemiologia&Prevenzione 2015, 39 (1) gennaio-febbraio

Inverse probability weighting (IPW) e selezione al baseline in studi di coorte di natura eziologica

Lorenzo Richiardi, Costanza Pizzi

L’esempio di correzione del bias di selezione tramite Inverse probability weighting (IPW) descritto nell’articolo di Silvia Narduzzi e coll. recentemente pubblicato da E&P1 è di notevole interesse e si inserisce bene nel recente filone di sviluppo dei metodi dell’inferenza causale. È interessante notare che alla voce selection bias della nuova edizione del volume A Dictionary of Epidemiology l’IPW è citato come possibile metodo per aggiustamento di questo bias.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0