Epidemiologia&Prevenzione 2011, 35 (5-6) settembre-dicembre

La scienza e le sue narrazioni

Bruna De Marchi

La scienza, come qualunque altra attività che richieda accettazione e sostegno all’interno di un dato sistema sociale e in un certo momento storico, deve fornire argomentazioni e giustificazioni adeguate e convincenti in tale ambito spaziotemporale. Per Galileo e i suoi contemporanei il problema era di riuscire a prospettare ai potenti di allora visioni alternative alla verità rivelata in modo che queste non fossero percepite come minacce alla religione e alla struttura di potere dominante e non venissero messe all’indice, ostracizzate, soppresse, magari assieme ai…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0