Epidemiologia&Prevenzione 2010, 34 (5-6) settembre-dicembre

Sorveglianza epidemiologica verso nuovi obiettivi

Stefania Salmaso, Stefania Salmaso, Paolo D'Argenio, Paolo D'Argenio, Gianluigi Ferrante, Gianluigi Ferrante, Valentina Minardi, Valentina Minardi

La sorveglianza epidemiologica1 è stata sviluppata con l’obiettivo primario di monitorare la frequenza di alcune malattie, di identificare la popolazione affetta e, a seguito dell’introduzione di specifiche contromisure, di dimostrare l’avvenuto beneficio di riduzione del rischio. La sorveglianza dovrebbe quindi essere una delle attività più importanti una volta identificati i determinanti di malattia.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0