Epidemiologia&Prevenzione 2010, 34 (5-6) settembre-dicembre

Diffusione delle leggi anti-fumo in Europa: il contributo dell’Italia e della Spagna

Giuseppe Gorini, Maria José Lopez, Francesco Barone-Adesi, Esteve Fernandez

Due eventi hanno preceduto la diffusione delle leggi nazionali di divieto di fumo in Europa: nell’estate 2002 l’Agenzia per la ricerca sul cancro (IARC) ha classificato il fumo passivo (FP) cancerogenocerto perl’uomo;1 nel maggio2003l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha adottato la Convenzione quadro per il controllo del tabacco (FCTC), il primo trattato mondiale di sanità pubblica per lo sviluppo di una strategia normativa globale per ridurre il tabagismo, tra cui anche leggi per ambienti liberi da fumo.2

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0