Epidemiologia&Prevenzione 2021, 45 (1-2) gennaio-aprile

Usare la spinta gentile per favorire l’adesione vaccinale, ma fino a che punto?

Mariachiara Tallacchini

Il nudging, o spinta gentile, è largamente applicato come strumento di persuasione morbida al compimento di atti che in passato erano normalmente affidati al comando della legge in politiche pubbliche dal successo incerto. Dai danni da fumo agli alimenti salutari, dalla donazione di organi agli screening di popolazione – per citare il solo settore della salute –, le modalità  alternative di adesione agile dei cittadini ai “suggerimenti” del decisore politico si sono rivelate quali misure efficaci ed efficienti, con bassi costi di implement…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0