Epidemiologia&Prevenzione 2019, 43 (1) gennaio-febbraio

Epidemiologia post-terremoto: occorre pensarci prima

Benedetto Terracini

Otto meritevoli epidemiologi, clinici e operatori della sanità pubblica italiani hanno prodotto una rassegna sistematica della letteratura, con metanalisi, sulle conseguenze a medio e lungo termine sulla salute dell’esposizione a terremoti nei Paesi ad alto reddito. Si tratta di Paesi a rischio sismico perlopiù dotati di sistemi sanitari consolidati universalmente accessibili, di statistiche sanitarie correnti attendibili, e di un’elevata tradizione di competenze epidemiologiche.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0