Epidemiologia&Prevenzione 2016, 40 (5) settembre-ottobre Suppl. 2

Le basi dati per la stima dell’incidenza dei tumori infantili in Italia

Emanuele Crocetti, Roberto Rondelli

I tumori infantili e adolescenziali rientrano nella definizione frequentista dei tumori rari.1 Infatti, le singole tipologie neoplastiche hanno generalmente un’incidenza inferiore a 6 casi ogni 100.000 abitanti/anno.

Una patologia rara rappresenta una sfida impegnativa per i sistemi di sorveglianza, perché la perdita anche di pochi casi può avere effetti rilevanti di sottostima del fenomeno. È, quindi, necessaria una valutazione esaustiva dei flussi informativi in grado di intercettare la storia clinica di questi pazienti. Inoltre, per i tumori rari il cari…Continua su epiprev.it

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0