Epidemiologia&Prevenzione 2015, 39 (5-6) settembre-dicembre

La policy nutrizionale in Europa: iter normativi e dinamiche di regolamentazione

Luca Leone

Alla luce della stretta correlazione tra salute e alimentazione, questo contributo si focalizza sulla strategia di policy messa in atto dalle istituzioni europee con riferimento alla tematica nutrizionale. Prendendo avvio dall’analisi della World Declaration for Nutrition adottata dalla FAO e dall’OMS nel 1992, lo studio ripercorre i principali interventi normativi europei sul tema, analizzandone la tipologia (normazione hard e soft), e fornendo una riflessione sui profili problematici a essi correlati. Il quadro così delineato porterà, quindi, a porre in evidenza l’esistenza di un approccio multidimensionale alla tematica, nell’ambito del quale, tuttavia, la combinazione di strumenti giuridici eterogenei – degna di nota sotto molteplici aspetti – unitamente al tentativo di coesistenza tra azioni di soggetti diversi (pubblici e privati) – a sua volta certamente lodevole – sollevano non poche criticità nel perseguimento degli obiettivi prefissi: la tutela della salute, in primis.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0