Epidemiologia&Prevenzione 2015, 39 (5-6) settembre-dicembre

Determinanti del comportamento alimentare: il contributo degli studi sui gemelli

Corrado Fagnani, Virgilia Toccaceli, Davide Delfino, Emanuela Medda, Maria Antonietta Stazi

La rassegna include gli studi gemellari, condotti in contesti non clinici, sulle abitudini e le preferenze alimentari, e sugli endofenotipi di disturbi dell’alimentazione. Si presenta il disegno di studio basato sui gemelli, con le sue assunzioni e le possibili applicazioni in epidemiologia eziologica e di sanità pubblica. Viene poi descritta la strategia di ricerca della letteratura scientifica, compresi i criteri di esclusione. Quindi, si passa all’analisi dei lavori, con una descrizione sintetica degli esiti in studio, del modello gemellare utilizzato, delle caratteristiche del campione e dei risultati ottenuti. Infine, vengono messi in luce i messaggi generati dalla rassegna, enfatizzandone il valore nel colmare gli attuali gap sulla comprensione dei determinanti del comportamento alimentare.

epiprev.it Epidemiologia & Prevenzione
0