rubrica
Epidemiol Prev 2014; 38 (1): 62-62

Negli utimi 15 anni la sopravvivenza per tumore nei bambini italiani di età 0-14 anni è aumentata del 12%

In the last 15 years, survival in Italian children (0-14 years) is increased by 12%

  • Mario Fusco

  • Annalisa Trama

  • Carlotta Buzzoni

  • AIRTUM Working Group1

  1. www.registri-tumori.it
Luigino Dal Maso -

  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Negli ultimi 15 anni la sopravvivenza a 5 anni da una diagnosi di tumore maligno nella fascia di età 0-14 anni è passata dal 70% del periodo 1988-1992 all’82% del 2003-2008 (+12 punti percentuali). Le leucemie sono il gruppo di tumori per cui si registra il maggior incremento di sopravvivenza negli ultimi 15 anni: dal 68% del periodo 1988-1992 all’83% del 2003-2008.
Il confronto per macroaree nazionali non evidenzia differenze significative, mentre lo sono le differenze fra gruppi di età, con il valore più basso (78%; IC95% 66%-87%) nel primo anno di vita. La differenza è dovuta alla maggiore incidenza per leucemie linfoidi acute e tumori cerebrali, che hanno prognosi meno favorevole rispetto ad altre neoplasie.
Si può affermare che i bambini in remissione dopo 5 anni dalla diagnosi hanno un’aspettativa di vita vicina a quella dei loro coetanei.

 

Approfondimenti:

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.