intervento

Un network di progetti LIFE per promuovere il trasferimento e lo scambio di conoscenze su ambiente e salute

A network of LIFE projects to promote the transfer and exchange of knowledge on environment and health

  • Liliana Cori1

  • Annalaura Carducci2

  • Gabriele Donzelli2

  • Cinzia La Rocca3

  • Fabrizio Bianchi1

  • KTE LIFE EnvHealth Network Working Group4

  • Marco Verani2

  1. Istituto di fisiologia clinica, Consiglio nazionale delle ricerche, Pisa
  2. Dipartimento di biologia, Università di Pisa
  3. Centro di riferimento per la medicina di genere, Istituto superiore di sanità, Roma
  4. Istituto di fisiologia clinica, Consiglio nazionale delle ricerche: Sandra Baldacci, Nunzia Linzalone, Sara Maio, Federica Manzoli; Dipartimento di biologia, Università di Pisa: Marco Verani; Istituto di scienze marine, Consiglio nazionale delle ricerche: Luisa Da Ros; Istituto per i polimeri, compositi e biomateriali, Consiglio nazionale delle ricerche: Emilia Di Pace; ARPA Piemonte: Giovanna Berti, Ennio Cadum; Università di Brescia: Umberto Gelatti; Università di Firenze: Francesca Natali; Istituto universitario di architettura, Università di Venezia: Stefania Tonin; Istituto superiore di sanità: Gemma Calamandrei.
Liliana Cori -

Riassunto:

Nove progetti del programma LIFE (attraverso il quale l’Unione europea eroga finanziamenti per progetti di salvaguardia dell’ambiente e della natura) che affrontano tematiche legate alla relazione tra ambiente e salute, finanziati dalla Direzione generale ambiente della Commissione europea, si sono associati in una rete collaborativa chiamata KTE LIFE EnvHealth Network. Il tema comune che i progetti affrontano è quello delle modalità di trasferimento e scambio dei risultati (knowledge transfer and exchange, KTE). L’obiettivo comune dei progetti LIFE è, infatti, quello di supportare l’applicazione delle legislazioni ambientali nell’Unione, di fornire nuovi strumenti e conoscenze utili alla miglior protezione del territorio e delle comunità. Il trasferimento delle conoscenze ai decisori, al livello adeguato e in modo efficace, è quindi una funzione centrale. Per moltiplicare le energie di ciascuno dei progetti coinvolti, si promuove un lavoro di rete nazionale e internazionale, che prevedere l’attrazione di altri progetti, un supporto metodologico, la circolazione dei materiali e delle pratiche di successo per moltiplicare le energie necessarie per ognuno dei progetti coinvolti.

Parole chiave: ambiente e salute, trasferimento e scambio di conoscenze, decisori politici, percezione del rischio, formazione

Abstract:

Nine projects within the LIFE programme (through which European Union provides funding for projects aim at protecting environment and nature) addressing environmental-health-related issues, funded by the Directorate-General for Environment of the European Commission, have been involved in a collaborative network called KTE LIFE EnvHealth Network. The shared issues tackled by that projects are knowledge transfer and exchange (KTE). The objective of the LIFE programme is to support the application of environmental legislation in the European Union, to provide new tools and knowledge that will help to better protect territory and communities. Transferring knowledge to decision makers, at the appropriate and effective level, is therefore a central function of the projects. The Network promotes national and international networking, which intends to attract other projects, to give methodological support, to make information and successful practices circulate, with the aim of multiplying the energies of each project involved.

Keywords: environment and health, knowledge transfer and exchange, decision makers, risk perception, education


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.