editoriale
Epidemiol Prev 2015; 39 (2): 71-72

La prevenzione tra prove di efficacia e dimostrazioni di inefficacia

Prevention between evidence of efficacy and ineffectiveness

  • Alberto Baldasseroni1

  1. Centro regionale infortuni e malattie professionali (CeRIMP) Regione Toscana, Firenze. alberto.baldasseroni@asf.toscana.it

Riassunto:

In questo numero di Epidemiologia&Prevenzione è pubblicato l’articolo «Impatto dell’abolizione del libretto di idoneità sanitaria per alimentaristi sui tassi di notifica delle malattie a trasmissione alimentare in Italia».1 Si tratta di un testo che discute degli effetti dell’abolizione del Libretto sanitario per gli alimentaristi (LISA) avvenuta in maniera progressiva in tutta Italia, su iniziativa delle singole Regioni, durante i primi dieci anni del nuovo secolo, sancita, infine, anche nella legislazione nazionale da una norma dell’agosto 2013.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
2
t
7
z
D
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo