editoriale
Epidemiol Prev 2010; 34 (5-6): 75-80

Divagazioni personali sull'epidemiologia in un'Italia azzoppata

Personal digressions on epidemiology in a lame Italy

  • Rodolfo Saracci1

  1. Director, European Educational Programme in Epidemiology, Florence, Italy Correspondence to: R. Saracci, saracci@hotmail.com

Riassunto:

Sto scrivendo questo articolo, è il 21 luglio 2010. Esattamente mezzo secolo fa, il 21 Luglio 1960, mi laureavo in medicina a Pavia discutendo una tesi sulla distribuzione degli antigeni del sistema immunogenetico ABO alla superficie dei globuli rossi. Mezzo secolo è un non breve periodo, per l’epidemiologia e per l’Italia.Tra 1960 e 2010 tante differenze ma anche varie similitudini. Comincerò con le differenze.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)