articolo scientifico
Epidemiol Prev 2018; 42 (2): 142-150
DOI: https://doi.org/10.19191/EP18.2.P142.043

Impatto sulla salute delle fibre di amianto presenti in affioramenti naturali nell’area del Pollino (Basilicata)

Health impact of asbestos fibres naturally occurring in Mount Pollino area (Basilicata Region, Southern Italy)

  • Angelo Caputo1

  • Marco De Santis2

  • Valerio Manno3

  • Gabriella Cauzillo4

  • Biagio Maria Bruni2

  • Lorenzo Palumbo2

  • Susanna Conti3

  • Pietro Comba2

  1. Azienda sanitaria locale, Potenza
  2. Dipartimento ambiente e salute, Istituto superiore di sanità, Roma
  3. Servizio di statistica, Istituto superiore di sanità, Roma
  4. Centro operativo Registro nazionale mesoteliomi, Regione Basilicata, Potenza
Angelo Caputo -

Cosa si sapeva già

A seguito della segnalazione, nei primi anni Duemila, di tre casi di mesotelioma in soggetti residenti nei comuni di Lauria e Castelluccio Superiore, aree con presenza di affioramenti ofiolitici contenenti fibre di amianto, furono adottate misure di prevenzione, messo a punto un programma di sorveglianza sanitaria e realizzato un piano di comunicazione con la popolazione

Cosa si aggiunge di nuovo

Nell’area dei dodici comuni del Pollino interessati dalla presenza di affioramenti contenenti amianto, in particolare nella sub-area dei sette comuni nei quali tali affioramenti si trovano in prossimità di località abitate, si osservano eccessi significativi di incidenza del mesotelioma e di ricoveri per il tumore maligno della pleura, eccessi significativi di mortalità e ricoveri per pneumoconiosi ed eccessi significativi di ricoveri per l’asbestosi.

Riassunto:

OBIETTIVI: stimare l’impatto sulla salute delle fibre di amianto presenti in affioramenti naturali nell’area del Pollino (Basilicata).
DISEGNO:
studio geografico di mortalità, ospedalizzazione e incidenza.
SETTING E PARTECIPANTI:
popolazione residente nei dodici comuni dell’area del Pollino caratterizzati da affioramenti naturali con presenza di fibre di amianto.
PRINCIPALI MISURE DI OUTCOME:
rapporti standardizzati di mortalità (SMR) e ospedalizzazione (SHR) per le malattie correlate ad amianto e rapporto standardizzato di incidenza (SIR) per il mesotelioma.
RISULTATI: nell’area del Pollino interessata dalla presenza di affioramenti contenenti amianto, in particolare nella sub-area dei sette comuni nei quali tali affioramenti si trovano in prossimità di località abitate, si osservano: • eccesso significativo di incidenza del mesotelioma (SIR: 208; IC95% 111-355; 13 osservati); • eccesso non significativo di ricoveri per il tumore maligno della pleura (SHR: 176; IC95% 93-335; 9 osservati); • eccessi significativi di mortalità e ricoveri per pneumoconiosi (SMR: 534, IC95% 345-824; 20 osservati – SHR: 245; IC95% 149-405; 15 osservati); • eccessi significativi di ricoveri (SHR: 852; IC95% 290-2.506; 3 osservati) per asbestosi.
CONCLUSIONI: nell’area dei sette comuni a maggior rischio di esposizione ad amianto occorre proseguire il monitoraggio ambientale e gli interventi di messa in sicurezza delle situazioni considerate come maggiormente a rischio. In questi stessi comuni, si suggerisce di rendere permanente l’attività di sorveglianza epidemiologica. Infine, va raccomandato l’avvio di un piano di comunicazione con gli amministratori locali, i medici di medicina generale, le scuole, i mezzi di informazione e la popolazione residente nel suo complesso.

Parole chiave: amianto, tremolite, mesotelioma, esposizione ambientale

Abstract:

OBJECTIVES: to estimate the health impact of asbestos fibres naturally occurring in Mount Pollino area (Basilicata Region, Southern Italy).
DESIGN:
geographic mortality, hospitalization, and incidence study.
SETTING AND PARTICIPANTS:
population resident in 12 Municipalities of Mount Pollino area with naturally occurring asbestos fibres.
MAIN OUTCOME MEASURES:
standardized mortality ratio (SMR) and standardized hospitalization rate (SHR) for asbestos-related diseases; standardized incidence ratio (SIR) for mesotheliomas.
RESULTS:
in the area of Mount Pollino, where asbestos fibres naturally occur, especially in the sub-area in which fibres are close to dwellings and settlements, it was observed: • a significant excess of mesothelioma incidence (SIR: 208; CI95% 111-355; 13 observed); • a non-significant excess of hospitalization for malignant pleural neoplasms (SHR: 176; CI95% 93-335; 9 observed); • a significant excess for mortality and hospitalization for pneumoconiosis (SMR: 534; CI95% 345-824; 20 observed – SHR: 245; CI95% 149-405; 15 observed); • a significant excess for hospitalization (SHR: 852; CI95% 290-2,506; 3 observed) for asbestosis.
CONCLUSION:
it is necessary to continue environmental monitoring and environmental remediation in the area with higher asbestos exposure. It is suggested to implement a permanent process of epidemiological surveillance in this same area. A communication plan with local administrators, general practitioners, school teachers, media, and the resident population at large should be realized.

Keywords: asbestos, tremolite, mesothelioma, environmental exposure


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
S
U
2
f
S
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo